Volley: la Robur si aggiudica il derby

Robursport 1' di lettura 26/09/2012 - Sgambata vincente per la Robursport contro la Chateau d'Ax Urbino: 3-1 al PalaCampanara per la squadra di Pistola, che si è aggiudicata i primi tre set (25-16, 29-27 e 25-21) per poi cedere il quarto 23-25 nonostante una splendida rimonta (dal 10-19 al 18-19).

"Sono soddisfatto" ha detto il coach pesarese, "la squadra ha avuto un buon approccio alla partita. C'è ancora tantissimo da lavorare, abbiamo enormi margini di mgilioramento sotto l'aspetto tecnico, ma si sono viste alcune cose interessanti, e del resto stiamo lavorando duro anche dal punto di vista fisico".

ROBURSPORT-CHATEAU D'AX 3-1

ROBURSPORT PESARO: Muresan 14, Chirichella 12, Ortolani 17, Tirozzi 7, Gibbemeyer 13, Signorile 2; De Gennaro (L), Manzano 6, Valpiani, Dekany 3. All. Pistola.

CHATEAU D'AX URBINO: Van Hecke 21, Petrauskaite 10, Crisanti 5, Dall'Igna 3, Santini 10, Leggs; Sykora (L), Gentili 2, Negrini, Partenio 6. N.e. Giombetti, Angelelli. All. Guidetti.

1° set: 8-4 10-5 12-6 16-9 17-9 17-11 20-12 24-15 25-16
2° set: 2-5 6-8 9-8 13-10 16-13 18-14 18-19 20-19 20-21 23-24 25-24 25-26 29-27
3° set: 7-8 10-13 13-16 20-18 20-20 22-20 25-21
4° set: 3-6 4-8 6-12 7-14 9-16 10-19 18-19 18-22 20-22 21-24 23-24 23-25






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-09-2012 alle 21:32 sul giornale del 27 settembre 2012 - 1746 letture

In questo articolo si parla di urbino, sport, pesaro, volley, scavolini volley, vivere pesaro, scavolini pesaro, sport pesaro, volley pesaro, robursport, Robursport Pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Ehp