Organo e oboe per l’ultimo concerto dei Vespri d’organo a Cristo Re

Marino Bedetti 1' di lettura 27/08/2012 - Mercoledì 29 agosto cala il sipario sull’edizione del 2012 del Festival dei Vespri d'organo a Cristo Re. L'ultimo appuntamento è dedicato all'organo accompagnato dall'oboe, dal corno inglese e dall'oboe d'amore.

Sono due gli artisti italiani di fama internazionale che si esibiranno nell'ultima serata del Festival: Andrea Macinanti e Marino Bedetti. Originario di Bologna, Andrea Macinanti è docente di organo presso il conservatorio "G.B. Martini". Ha tenuto concerti in Giappone, Stati Uniti e Russia. L 'artista è stato insignito nel 2005 del titolo di Cavaliere dell'Ordine "Al merito della Repubblica Italiana" dall' allora presidente della Repubblica Ciampi . Marino Bedetti ha studiato oboe al conservatorio "Verdi" di Milano ed ora è docente al conservatorio di Bologna. Si è esibito in importanti stagioni concertistiche italiane ed estere.

Il programma della serata prevede musiche di Bach, Bossi, Reicha, Martin, Mozart. Il concerto avra' inizio alle 21, 15 nella chiesa di Cristo Re. L'ingresso è libero.

La rassegna è stata realizzata con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio, dell'Assessorato alla Cultura del Comune, della Presidenza del Consiglio Provinciale e dell'Assemblea Legislativa delle Marche.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-08-2012 alle 16:55 sul giornale del 28 agosto 2012 - 2628 letture

All'articolo associato un evento

In questo articolo si parla di spettacoli, pesaro, Comune di Pesaro, vivere pesaro, Vespri d'organo, notizie pesaro, marino bedetti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Da5





logoEV
logoEV


.