Bondeno (FE): al LocalFest anche i comuni di Acqualagna e Gabicce

LocalFest 2' di lettura 27/08/2012 - Si è chiuso il sipario sull’edizione straordinaria di LocalFest, caratterizzata da un grande successo di pubblico. La manifestazione ha visto la partecipazione dei Comuni di Acqualagna e Gabicce Mare.

Una manifestazione che ha richiamato a Bondeno (FE) visitatori da province e regioni vicine, creando allo stesso tempo un importante coinvolgimento della popolazione. Tante le sfaccettature e molti gli aspetti di interesse emersi dalle varie iniziative. Il messaggio principale, tuttavia, si può riassumere in poche parole: la ripresa dei nostri territori è iniziata. Il centro storico di Bondeno è tornato infatti ad animarsi come mai era capitato in seguito al terremoto: in un clima di convivialità, la popolazione ed i numerosi visitatori hanno potuto così godere il piacere della buona cucina e della musica. L’intrattenimento, tuttavia, è stata solamente una delle componenti dell’evento: grande significato ha avuto infatti anche l’area espositiva, che ha visto la partecipazione di aziende di fama nazionale ed internazionale, Comuni e associazioni.

Una valenza non soltanto commerciale, quella degli stand, ma soprattutto sociale: il contatto con il pubblico si è posto infatti come elemento fondamentale per le numerose realtà rappresentate. L’area GLocal Village, che riuniva enti e aziende da varie regioni d’Italia, ha proposto un esempio concreto di localismo applicato su scala globale, mostrando come la valorizzazione dei propri prodotti ed il legame con il territorio possa essere la strada per il successo. Argomenti di sicuro interesse sono stati oggetto di dibattito nei convegni che hanno animato i tre giorni della manifestazione. Si è parlato infatti di localismo e sinergie tra Comuni e aziende, di sostenibilità e di invecchiamento attivo, temi di grande attualità e che sono stati trattati attraverso interventi di grande valore.

Tra i vari interventi, da segnalare quello di Giovanni Marini di Acqualagna Tartufi, che ha mostrato come attraverso la valorizzazione dei prodotti di qualità del proprio territorio sia possibile affermarsi anche su scala nazionale. La ricostruzione dopo il sisma è stata un’altra tematica costantemente presente a LocalFest. Numerose le iniziative di solidarietà che si sono succedute durante i tre giorni, tra cui spicca la vendita di vongole organizzata dal comune di Gabicce Mare in collaborazione con il periodico Sport Comuni, il cui intero incasso è stato devoluto alla ricostruzione delle scuole.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-08-2012 alle 19:45 sul giornale del 28 agosto 2012 - 1423 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, acqualagna, Ferrara, vivere pesaro, gabicce, rossano mazzoli, bondeno, localfest

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/DbQ





logoEV


.