Valentino Rossi: 'È stato un grande peccato non riuscire a essere competitivo con la Ducati'

Valentino Rossi Ducati 1' di lettura 14/08/2012 - Dispiacere e amarezza nelle parole di Valentino Rossi per il divorzio con la Ducati e per non essere riuscito ad ottenere risultati importanti.

Il campione di Tavullia posta le sue considerazioni su Twitter : "È stato un grande peccato non riuscire a essere competitivo con la Ducati, sarebbe stata una bella soddisfazione per me e per tutti i ragazzi che hanno lavorato con me e ci proveranno fino alla fine e poi sarebbe stato divertente per tutti i nostri tifosi. Mi dispiace".

"Comunque mancano ancora 8 gp alla fine - prosegue Valentino - lavoreremo al massimo per fare qualche bella gara. Ciao a tutti ci sentiamo da Indy."







Questo è un articolo pubblicato il 14-08-2012 alle 14:01 sul giornale del 16 agosto 2012 - 1285 letture

In questo articolo si parla di valentino rossi, sport, pesaro, ducati, twitter, roberta baldini, @valeyellow46, yamaha, news pesaro, news sport, vale46

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/CPh





logoEV
logoEV


.