Al via la IX edizione della Festa dei Popoli

palla di pomodoro 1' di lettura 06/06/2012 - Domenica 10 giugno in piazzale della Libertà dalle ore 17.00, cittadini stranieri provenienti dalle comunità residenti sul nostro territorio e cittadini italiani prendono parte alla Festa dei Popoli, una giornata in cui si presentano e rappresentano storie, culture, musiche, sapori.

Di anno in anno, la Festa si è arricchita, non solo di eventi, ma soprattutto di partecipazione da parte di tutti coloro che hanno voglia di sperimentare e di testimoniare un modello positivo di cittadinanza e di convivenza pacifica, dove il confronto con l'altro è considerato una fonte viva di ricchezza culturale.

Tra le novità di quest'anno, la Festa presenta l'iniziativa del "baratto culturale". In uno spazio appositamente dedicato, ogni persona potrà portare un oggetto che fa parte della propria cultura o che si usa abitualmente nel proprio paese o in un paese che ha visitato. Gli oggetti portati saranno poi esposti e ci sarà la possibilità, per chi vuole, di effettuare degli scambi, proprio come in un normale baratto. La particolarità è che gli oggetti in questione hanno una propria storia, fanno parte di culture diverse e, nel momento dello scambio, queste storie vengono raccontate e si tramandano da una persona all'altra, da una cultura ad un'altra, da un popolo all'altro.

Porta un oggetto della tua cultura che vorresti scambiare con quello di un'altra persona e partecipa al Baratto culturale della Festa dei popoli.






Questo è un articolo pubblicato il 06-06-2012 alle 14:09 sul giornale del 07 giugno 2012 - 1108 letture

In questo articolo si parla di attualità, festa dei popoli, pesaro, vivere pesaro, rossano mazzoli, palla di pomodoro, notizie pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/z2K





logoEV
logoEV


.