Niente da fare per la Scavolini Siviglia, grazie ragazzi, Milano in finale

Scavolini Siviglia 3' di lettura 04/06/2012 - La vittoria non c'è stata e la Scavolini Siviglia abbandona i play off. Onore a Milano che sfiderà in finale la Montepaschi Siena. Grazie a tutti i giocatori, a Dalmonte ed alla Società per questa splendida stagione.

Partenza alla grande di Pesaro che mette punti importanti. Milano resta in scia e a 4 minuti dall'inizio il risultato è 7 pari. Mancinelli in lunetta porta MIlano a + 5. Hackett in penetrazione recupera due punti, azione in attacco della Vuelle fallo su White. Dalla lunetta 1 punto, 10-12. Jones cede la palla a Cusin per la schiacciata del pareggio. Secondo fallo in attacco per Milano. Ancora Cusin appeso al ferro e Vuelle a +2. Si gioca punto su punto. In campo Hickman e Flamini. Lydeka ben servito da Cavaliero deposita in rete 20-16, ma Milano spegne l'entusiasmo piazzando una tripla. Ultima azione di gioco per l'Olimpia che trova canestro e sorpasso, 20-21.

Si apre il secondo quarto, Milano a segno ma White trova la tripla del 23 pari. Azione spettacolare della Vuelle...forse troppo e palla persa. Milano in lunetta, Gentile non sbaglia e Armani a +4. Hickman mette due liberi e la Vuelle si avvicina. Ancora punti dalla lunetta per l'Olimpia mentre Jones commette passi. Tripla di Hackett Vuelle a -1, palla persa di Milano, è time out. Si riprende e questa volta è Pesaro a perdere palla. Radosevic per Milano, +3. Jones ridà ossigeno ad una Vuelle in stato confusionale e piazza la tripla del nuovo pareggio, poi Hickman dalla lunetta porta Pesaro a +2. Fischiato un dubbio fallo in attacco a White. Fotsis riporta avanti Milano ma è ancora "the flght" a depositare a canestro il punto del sorpasso. Milano segna dalla distanza, 37-39 e dalla lunetta a 19" dal termine. Time out Vuelle. Fallo su Hickman, un punto dalla lunetta e si va al riposo sul 38-41.

Riprende il gioco, prima azione della Vuelle e che azione, tripla di Jones, 41-41. Milano si porta avanti ma Hickman recupera il gap e deposita in retina la palla del +2. Schiacciata di Fotsis, risponde Jones 47-45. Dalla lunetta Hackett è +2. Fallo di Lydeka ed opportunità (mancata) di recupero per Milano. L'Olimpia punisce col tiro della distanza mentre alla Vuelle manca proprio il tiro pesante, errore di Hackett e coach Dalmonte chiama il time out. Fallo in attacco a Fotsis è 4° fallo. Whiite segna dalla lunetta e Vuelle a -4. White sbaglia il canestro in penetrazione, Jones commette passi. Troppi errori della Vuelle consentono a Milano di portarsi a +6. L'Olimpia allunga ancora. Suono della sirena, Milano conduce 54-62.

Ultimo quarto, Rocca deposita a canestro un libero. La Scavolini continua a sbagliare. Hackett manca due conclusioni da sotto canestro. Il canestro sembra stregato e la Vuelle non riesce a depositare la palla in retina, fino alla tripla di Jones. Palas in fiamme, Milano sbaglia, Cusin punisce, 59-63. Il pubblico urla "Noi vogliamo questa vittoria". Scavo in attacco, tripla mancata. Hickman tiene in corsa Pesaro. Passi di Milano e Scariolo chiama il time out a 4:52 dal termine. Il tiro dalla distanza non aiuta Pesaro e nemmeno i liberi. Schiacciata di Cusin, 63-65. Manca un minuto al termine, Milano avanti di 4. Time out Pesaro. Ancora 27" di gioco. Schiacciata di Hickman. Cook ai liberi, 2 su 2. Hackett sbaglia la tripla, 5° fallo di Cusin e Milano è in finale. 67-73.

Grazie Vuelle, grazie ragazzi per questo fantastico campionato!!!!!!!!!








Questo è un articolo pubblicato il 04-06-2012 alle 19:55 sul giornale del 05 giugno 2012 - 1732 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, vivere pesaro, Olimpia Milano, Scavolini Basket, play off, rossano mazzoli, scavolini siviglia, emporio armani milano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/zXi





logoEV
logoEV
logoEV


.