Avis: premiati i vincitori del concorso 'Sei in vena di cinema?'

Avis: premiati i vincitori del concorso 'Sei in vena di cinema?' 2' di lettura 31/05/2012 - “Il sangue? E' molto fotogenico” secondo gli studenti dell'Olivetti. L'Avis ha premiato i vincitori del concorso “Sei in vena di cinema?”.

Cinema e dono del sangue: due universi apparentemente lontani che hanno dato vita al concorso “Sei in vena di cinema?” promosso dall'Avis Provinciale di Pesaro e Urbino tra gli studenti delle scuole secondarie superiori, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per le Marche- Ufficio VII Ambito Territoriale Pesaro-Urbino, per la realizzazione di video della durata tra i 2 ed i 4 minuti attraverso i quali promuovere l’attività dell’associazione.

La giuria presieduta da Giovanni Pelonghini, vice presidente vicario Avis Provinciale di Pesaro e Urbino, e composta da Mirko Carloni, consigliere Avis Provinciale di Pesaro e Urbino; Lucia Nasini insegnante; Susanna Testa, insegnante; Annalisa Volpato, esperta in comunicazione, dopo aver valutato i 21 filmati pervenuti hanno assegnato all’ unanimità i premi che giovedì mattina sono stati consegnati ai ragazzi nella cerimonia che si tenuta nell'Aula Magna del Liceo Marconi.

Il primo premio è andato alla classe 3° B grafica dell'Istituto Professionale per il Commercio “Adriano Olivetti” (nella foto) per aver realizzato un video, intitolato “Un dono,una vita” di buona qualità con un messaggio significativo e immediato, reso in modo originale. “Emomat” è il titolo del filmato secondo classificato: è stato realizzato dagli studenti del laboratorio di cinema del Liceo Scientifico e Musicale “Guglielmo Marconi” di Pesaro che “hanno saputo realizzare il messaggio in modo originale e incisivo”.

Terzo premio ai ragazzi della 3° A della scuola “Montefeltro” - Liceo Scientifico Sassocorvaro “per la cura dimostrata nella realizzazione del video e per aver reso il messaggio in modo chiaro ed innovativo” trasmesso dal lavoro intitolato “Dammi una mano”.

Adesso l’Avis acquisirà la proprietà delle tre opere premiate e le potrà utilizzare per promuovere il dono del sangue nel territorio della Provincia di Pesaro e Urbino.


   

da Avis provinciale Pesaro-Urbino




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-05-2012 alle 16:26 sul giornale del 01 giugno 2012 - 1494 letture

In questo articolo si parla di attualità, avis, grafica, concorso, Avis provinciale Pesaro-Urbino, vincitori, adriano olivetti, sei in vena di cinema, istituto professionale per il commercio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/zNc





logoEV


.