Donna 40enne vedova e senza lavoro minaccia di darsi fuoco insieme ai figli

Lettera 2' di lettura 29/05/2012 - Riportiamo la lettera di Antonelli Daniela, 40enne pesarese, vedova, senza lavoro e con due figli a carico. La donna si è rivolta alla nostra Redazione per chiedere aiuto alle istituzioni. Daniela ha minacciato più volte di darsi fuoco insieme ai suoi figli.

"Sono una mamma di 40 anni con due figli a carico e vedova. Ho bisogno del suo giornale per fare sentire alla Provincia e Comune la mia voce e i miei problemi. Sono affetta da elefantiasi agli arti inferiori ma questo non mi impedisce di lavorare come ho sempre fatto in passato. Ho perso il mio compagno circa 3 anni fà con un infarto, da quel giorno vivo di stenti con il solo aiuto di una suora che mi procura alimenti e vestiti per sopravvivere. Purtroppo ogni mio tentativo di trovare un lavoro, facendo domande e sostenendo colloqui, non mi ha mai dato un esito positivo".

"Sono stanca e disperata, ho avuto paura dei miei pensieri, ho avvisato che se nessuno mi ascoltava mi sarei data fuoco, assieme ai miei figli. Ma è mai possibile che una cittadina italiana nata a Pesaro debba subire un affronto così vergognoso da parte delle istituzioni tutte? Vivo in una casa non mia che a breve potrebbe essermi tolta a Bivio Borzaga di Fermignano, umida senza riscaldamento e sanitari rotti, al 3° piano senza ascensore. L'assistente sociale responsabile del comune di Fermignano, non mi ha dato mai nessuna possibile speranza per un aiuto concreto, negandomi anche di poter incontrare il sindaco per esporre i miei problemi".

"Ricevo aiuti saltuari non sufficienti per una vita dignitosa dalla Caritas di Fermignano mensilmente e, quando possibile da mia madre e le mie sorelle. Spero che questo mio appello mi aiuti a trovare finalmente un pò di quella pace e serenità che mi manca da troppo tempo, la ringrazio per il suo contributo".

Chiunque volesse aiutare Daniela puà contattare la Redazione di Vivere Pesaro inviando una mail a redazione@viverepesaro.it.






Questo è un articolo pubblicato il 29-05-2012 alle 23:07 sul giornale del 31 maggio 2012 - 2294 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, pesaro, fermignano, provincia di pesaro e urbino, vivere pesaro, lettera, rossano mazzoli, notizie pesaro, primo piano, notizie urbino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/zIw





logoEV
logoEV
logoEV


.