'L'occhio del tifoso': con la Scavolini Siviglia siamo in Europa

Scavolini basket 27/05/2012 - Pasqualon avrebbe detto: “Che colp gròss!”; abbiamo sbancato Cantù. Anche senza scomodare il sommo Poeta dialettale pesarese, siamo tutti consapevoli che ieri la nostra città, con la vittoria della sua squadra di basket sulla Bennet Cantù, è entrata in Europa.

L’Eurolega era il nostro destino ed ora: “Bomba o non bomba (da tre punti …), arriveremo a Siena”. Il difficile cammino della Scavolini Siviglia vede più vicina la meta. Qual è l’elemento fondamentale che unifica noi pesaresi? Il basket e la sua squadra. Ieri, incollati davanti ai televisori, migliaia di pesaresi hanno assistito o meglio, partecipato, all’evento. Un indicatore per tutti: le pizzerie “al taglio e da asporto” già alle 18,30 sono state prese d’assalto. Radunati in gruppi di parenti, amici, tifosi, tantissimi pesaresi, attraverso i loro televisori, hanno dimostrato la veridicità della formula cinetica di Einstein. Una nuvola di fotoni (o quanti di luce) sono stati sprigionati dai loro corpi ed hanno raggiunto attraverso l’etere la nostra squadra e le hanno dato energia.

L’avanguardia del popolo biancorosso, presente a Cantù, ne è stata l’antenna ricevente e trasmittente. Emblematici: 1) il sorriso sornione di White che, a pochi secondi dalla fine, attraversava il campo camminando; 2) i continui abbracci gioiosi che si sono scambiati Cavaliero e Cusin a fine partita. Pasqualon, si, Gioacchino Rossini, si, le “tre M”, si, ma quello che da qualche decennio rende coesa e rappresenta la nostra città, più di ogni altro fattore, è la sua squadra di basket. Ne è certamente consapevole “l’illuminato” Valter Scavolini che ora non mollerà di certo le sue redini. Lasciamo ai tecnici, anche ai tifosi “di qualità”, l’analisi di questo campionato; a noi, in questo momento, spetta di registrare il fenomeno sociale che rappresenta questo sport e la squadra. Milano è ad un tiro di schioppo da Cantù.

L’ammazza grandi sta arrivando; tremate, tremate, i “vogatori” son tornati!






Questo è un articolo pubblicato il 27-05-2012 alle 11:01 sul giornale del 28 maggio 2012 - 1621 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, pesaro, vivere pesaro, Scavolini Basket, scavolini siviglia, sport pesaro, vuelle, stefano giampaoli, lettore vivere pesaro, eurolega

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/zB8