Basket: la Scavolini Siviglia c'è, prova d'orgoglio contro Cantù

Scavolini Siviglia 24/05/2012 - La Scavolini Siviglia si aggiudica gara 4 dei play off mettendo in campo una prestazione da incorniciare. La Vuelle riporta in parità le gare vinte in attesa della bella di sabato sera. Determinazione ed orgoglio non sono mancati. Risultato finale 80-68.


Quintetto iniziale Vuelle: White, Hickman, Hackett, Jones e Cusin

Palla Bennet e primi due punti dell'incontro. Fallo fischiato a Cusin. Buona difesa della Vuelle, Cusin a canestro è parità. Tripla di White sul ferro, che nell'azione successiva deposita in rete. Hickman mette la tripla del 7-2. Time out Bennet. Ancora White a segno. Lydeka servito sotto canestro porta la Vuelle al +7, poi al magia di White, canestro e fallo. Tiro aggiuntivo, 16-6. Cavaliero in lunetta ad un minuto dal termine, 1 punto. Canestro di Hackett e ancora un fallo di Cantù. Suono della sirena e fine primo quarto con la Vuelle in vantaggio 20-8.

Secondo quarto. Palla persa per la Vuelle. Hickman in lunetta porta la Scavolini al massimo vantaggio. Ottima partita dei ragazzi di Dalmonte, Cusin domina sotto canestro. White ne mette un'altra e siamo 26-12. Primi due punti per Mazzarino che mette anche una tripla. Per fortuna abbiamo White. Attendiamo che entri in gioco Jones ancora a quota zero. Nuovo time out per Cantù. Ricky Hickman a segno, sbaglia Mazzarino, fallo di Cinciarini e si sale a quota 34. Due liberi per Lydeka 1 su 2. A 50" dal termine time out chiamato da Dalmonte. Tripla di Cavaliero, passi di Cantù e coach Trinchieri costretto a chiamare il time out. Hickman scivola ma riesce a consegnare la palla a Jones che deposita in canestro la palla del 40-21.

Al via il terzo quarto. In campo Jones, Hackett, Hickman, White, Cusin. Cantù colpisce con la tripla di Basile. Hackett penetra in area, fallo di Mazzarino. Ancora Daniel a segno e Mazzarino si ripropone col suo pezzo forte la tripla. Ma un altro "mostro" della serata si riattiva, Jones mette la tripla. Hickman viene lasciato solo e colpisce con la tripla del +20, 53-33. Ancora Hickman regala tripla e schiacciata, esplode il palas. 60-34. Anche Cavaliero contribuisce con due triple. quarto che si chiude 65-45.

Ultimo quarto, Cusin in rimbalzo e fallo di Cantù. Primi punti per Cantù con Markoishvili, mentre è White a depositare a canestro per la Vuelle. Time out Scavolini. Cantù si fa sotto, recuperati 9 punti di differenza. Magnifico passaggio in aria di Cavaliero che White intercetta e mette in rete. 71-56. Tripla di Jones. Schiacciata di Brunner ma ancora una tripla di Hickman che si porta a quota 20, miglior realizzatore dell'incontro. Si accende il palas tutti in piedi. Cantù si è arresa palla in mano alla Vuelle, Hackett segna e subisce fallo a 2" dal termine. Applausi alla Vuelle che si aggiudica l'incontro 80-68.

Adesso si attende la bella di sabato, tutti a Cantù.








Questo è un articolo pubblicato il 24-05-2012 alle 20:09 sul giornale del 25 maggio 2012 - 1657 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, vivere pesaro, Scavolini Basket, rossano mazzoli, scavolini siviglia, adriatic arena, sport pesaro, bennet cantù, tifosi scavolini, ape andrea, scavolini bennet, olimpya school pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/zwA





logoEV