Montelabbate: furto in villa, derubati durante il sonno

furto 23/05/2012 - Sono passati per una finestra riuscendo ad introdursi all'interno di una villa a Montelabbate mentre i padroni di casa dormivano. Tanta paura per la famiglia che al risveglio ha ritrovato la casa messa a soqquadro.

Mercoledì notte, intorno alle 4, scavalcata la recinzione, uno o più malviventi si sono introdotti all'interno di una villa in via Farneto a Montelabbate mentre i proprietari dormivano, ignari di quanto stesse accadendo. Per entrare nell'abitazione i ladri hanno utilizzato una scala di ferro recuperata nel giardino della villa e hanno scassinato la finestra del bagno al secondo piano.

Noncuranti dei padroni che dormivano nella loro camera da letto e la figlia che si era appisolata sul divano mentre guardava la tv, hanno ripulito la casa di gioielli, oro, preziosi, soldi e chiavi delle auto. Hanno tralasciato computer portatile, carte di credito, bancomat e cellulari. Il bottino è di circa dieci mila euro.

Tanta paura e terrore per la figlia che al risveglio si è accorta del furto e ha dato subito l'allarme alle forze dell'ordine.

Sul posto sono intervenuti di Carabinieri di Pesaro per le dovute indagini.

La figlia del proprietario ha commentato: "Considerando le storie terribili che si sentono di gente malmenata per poche decine di euro, ci sentiamo "quasi" fortunati a non esserci accorti di nulla".






Questo è un articolo pubblicato il 23-05-2012 alle 18:26 sul giornale del 24 maggio 2012 - 1700 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, montelabbate, furto, vivere pesaro, carabinieri di pesaro, roberta baldini, notizie pesaro, cronaca pesaro, rapina villa, primo piano pesaro, via farneto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/zso





logoEV