Moto GP: seconda posizione per Rossi, 'Avevo una grande nostalgia del podio'

Valentino Rossi 20/05/2012 - Miglior piazzamento della coppia Rossi-Ducati. Nel Gp di Francia Valentino conquista la seconda posizione superando nel giro finale l'australiano della Honda. Lorenzo termina primo dopo aver condotto in testa tutta la gara.

La partenza della gara di Le Mans trova un reattivo Pedrosa ma al termine del primo giro è Lorenzo a passare in vantaggio, mentre Rossi avanza in quarta posizione. Al secondo giro l'asso di Tavullia supera Pedrosa e si piazza terzo all' inseguimento di Stoner. Gara intensa, Lorenzo vola mentre alle sue spalle un quartetto è in lotta per il secondo posto.

La buona gara di Rossi sembra compromessa al dodicesimo giro, quando in due curve Valentino viene superato della due Yamaha del team Tech3 e finisce quinto. A 10' dal termine Crutchlow vola a terra mentre Vale passa Dovizioso aggiudicandosi la terza posizione. La svolta è a 7 giri dal termine, giro veloce di Valentino che si mette all'inseguimento di Stoner. Ultimo giro al cardiopalma, Valentino passa Stoner ed apre a "manetta" riuscendo a distaccare l'australiano e a chiudere sul secondo gradino più alto del podio. Davanti gara solitaria di Lorenzo, è lui il dominatore del Gp di Francia.

"Avevo una grande nostalgia del podio, sono molto contento- commenta Valentino ai microfoni di Mediaset - sapevo di avere una possibilità speciale sul bagnato, ho cercato di non buttarla via. E' stata una bellissima gara. Sono contento per me e per tutti i ragazzi della Ducati che lavorono per il mio team, adesso speriamo di essere più competitivi anche sull'asciutto".






Questo è un articolo pubblicato il 20-05-2012 alle 14:55 sul giornale del 21 maggio 2012 - 1147 letture

In questo articolo si parla di valentino rossi, sport, pesaro, moto gp, vivere pesaro, ducati, rossano mazzoli, le mans, gp francia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ziz





logoEV