Brasile: la pesarese Indaco partecipa alla missione insieme a 12 imprese

brasile 2' di lettura 20/05/2012 - Indaco–International Business Developer, con sede a Pesaro, società per l’internazionalizzazione delle piccole e medie imprese, sarà in Brasile in occasione della missione italiana, promossa da ministero dello Sviluppo economico, Ice, Regioni, sistema camerale, a seguito di una dozzina di aziende tra cui le marchigiane Spes, Terre Cortesi Moncaro, Gommus e Piace Italia.

“Da tre anni, Indaco è presente sul territorio brasiliano con un ufficio a San Paolo – spiega il presidente Simone Mattioli-, da cui sostiene l’internazionalizzazione delle imprese italiane in questo Paese e in tutto il continente latino-americano. Quando abbiamo iniziato la nostra attività eravamo convinti dell’importanza dell’internazionalizzazione nei mercati extraeuropei. Fra questi, il Brasile è sempre stato uno dei più interessanti e oggi lo è ancora di più. Le imprese sono un po’ in ritardo verso questi processi, anche se quelle marchigiane sono più avanti di altre, e questo per la forte azione promozionale da anni svolta dalle istituzioni di questa regione”.

A questo proposito, Marco Regini, responsabile di Indaco Brasile, sottolinea che “sono sempre di più le imprese italiane interessate al mercato brasiliano. Da oltre un decennio, con una costante crescita annua del Pil che lo colloca di diritto tra i primi quattro mercati emergenti al mondo, il Brasile si contraddistingue per un’intensa dinamicità del suo mercato, sia sul piano industriale e produttivo sia su quello dei consumi, dimostrando grandi opportunità di business per quelle imprese italiane che si sono aperte a questo mercato”. Tra i settori più importanti, afferma Regini, “vi sono l’agroalimentare, il manifatturiero e il settore dei servizi innovativi. L’intera area è ritenuta di estremo interesse per i processi di internazionalizzazione produttiva ed è estremamente facile riuscire a trovare ed attivare delle partnership considerevolmente intraprendenti e affidabili”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-05-2012 alle 20:47 sul giornale del 21 maggio 2012 - 1705 letture

In questo articolo si parla di attualità, brasile, simone mattioli, vivere pesaro, notizie pesaro, pesaro news, economia pesaro, lavoro pesaro, indaco

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/zi4