Scavolini ottiene il COSMOB Qualitas Praemium Indoor Hi-Quality

COSMOB Qualitas Praemium Indoor Hi-Quality 18/05/2012 - Scavolini ha ottenuto il prestigioso attestato “COSMOB Qualitas Praemium Indoor Hi-Quality”, uno schema di certificazione volontario che posiziona le cucine Scavolini secondo gli standard di riferimento per l’inquinamento indoor. Il Cav. Valter Scavolini, ha così commentato: “Siamo particolarmente fieri di avere ottenuto questo riconoscimento".

Scavolini, leader del settore cucine in Italia dal 1984, che da quest’anno è entrata anche nel settore dell’arredo bagno con il marchio BLU Scavolini, si contraddistingue da sempre per l’efficienza dal punto di vista della qualità in azienda, per l’attenzione alle tematiche ambientali e per la sicurezza dei propri dipendenti.

A Gennaio l’Azienda ha rinnovato questo impegno, ottenendo il prestigioso attestato “COSMOB Qualitas Praemium Indoor Hi-Quality”. L’Azienda ha aderito allo schema di certificazione volontario, promosso dal Centro tecnologico per il settore legno-arredo COSMOB, che permette di tenere sotto controllo le emissioni di sostanze inquinanti e che posiziona le cucine Scavolini secondo gli standard di riferimento per l’inquinamento indoor, come definito dal regolamento statunitense LEED (acronimo di Leadership in Energy and Environmental Design) per il credito IEQ 4.5.

In questo modo, Scavolini continua a percorrere la strada verso la sostenibilità ambientale, tutelando la qualità dell’aria respirata negli ambienti interni. E’ noto infatti che i contaminati odorosi contenuti nei materiali di lavorazione sono sostanze inquinanti e irritanti e, superata una certa soglia, possono causare problemi alla salute. Durante la fase di produzione delle cucine, vengono così seguiti rigidi standard di produzione per ridurre i Composti Organici Volanti, irritanti e nocivi per il comfort ed il benessere dei dipendenti, degli installatori e dei consumatori finali.

Il Presidente, il Cav. Valter Scavolini, ha così commentato: “Siamo particolarmente fieri di avere ottenuto questo riconoscimento, è importante controllare l’impatto ambientale dell’Azienda e la qualità dei prodotti, ma la priorità assoluta va alla tutela della sicurezza e della salute dei nostri clienti. È con questo tipo di spirito che, il personale aziendale, ha collaborato con COSMOB, per riuscire ancora una volta ad innalzare gli standard delle nostre cucine e a tenere alto il nome del Made in Italy”.

Con l’ottenimento di questo premio, Scavolini rinnova così la promessa sociale, fatta con il suo pubblico e suggellata dai numerosi riconoscimenti ricevuti a livello internazionale: nel 1996, la certificazione UNI EN ISO 9001 per la Gestione della Qualità; nel 2004, per la Gestione Ambientale e nel 2008, OHSAS 18001:2007 per la Salute e Sicurezza dei dipendenti.

Scavolini è una realtà industriale tra le più importanti sul territorio italiano e sente profondamente l’obbligo morale di dare un esempio concreto di buona condotta. Nel 2011 ha realizzato due impianti fotovoltaici per produrre energia verde in casa con l’obbiettivo di coprire completamente il fabbisogno energetico e assicurare la mancata emissione in atmosfera di 2.800.000 kg di CO2, con un risparmio di 1.170.000 litri di gasolio. Un progetto importante che ha visto anche la rimozione e bonifica di circa 55.000 mq di eternit. Questa realizzazione rappresenta uno dei più grandi impianti sui tetti di tutta la provincia di Pesaro e Urbino e tra i principali a livello nazionale.

Un’importante opera che si inserisce nell’ambito del progetto Scavolini Green Mind che, oltre alla scelta di utilizzare ZeroE Planet, l’energia elettrica prodotta esclusivamente da fonti rinnovabili e a Impatto Zero® sull’ambiente, ha portato l’Azienda all’adozione per la struttura di tutte le sue cucine dei Pannelli Ecologici Idroleb del Gruppo Saviola - realizzati al 100% con materiale legnoso post-consumo certificato FSC e con bassissime emissioni di formaldeide, con valori addirittura inferiori ai limiti posti dal severissimo standard giapponese F**** (4 stars).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-05-2012 alle 17:28 sul giornale del 19 maggio 2012 - 2133 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Scavolini, valter scavolini, cucine, cucine pesaro, cosmob, scavolini cucine, cosmob qualitas praemium indoor hi-quality, qualitas praemium, indoor hi-quality, cav. valter scavolini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/zeV