Secessioni: tutti i comuni in Romagna, la medaglia di Panaroni

04/05/2012 - Senza alcun commento sul riaccendersi del dibattito sulle “secessioni”, in questo spazio pubblichiamo una medaglia di qualche anno fa, rivisitata per la circostanza.

Ai lettori che vorranno approfondire “la voglia di Romagna” non mancherà certo il materiale, offerto dalle cronache dei giornali locali.








Questa è una vignetta pubblicata il 04-05-2012 alle 02:19 sul giornale del 05 maggio 2012 - 1149 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, Giorgio Panaroni, vignetta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/yBy


Remo Mariani

05 maggio, 15:39
Alla dichiarazione "Fano città Romana" le mura si sono arrossate per la vergogna.
Abbandonate, e nascoste come sono.

Mino Nepi

06 maggio, 08:01
Credo che il futuro di Fano sarà napoletano

d. pantonieri

07 maggio, 12:42
A me pare che Fano abbia poco di Romagna. Se si parla di contiguità culturale romagnola questa riguarda storicamente Pesaro e i comuni della valle del Foglia. In ogni caso la costituzione di una eventuale Regione Romagna deve coinvolgere l'intera Provincia di Pesaro. Sarebbe l'occasione per affrancarsi dalle soffocanti lobbies politiche anconetane