Nuoto: lutto per la morte di Dale Oen, Filippo Magnini lo ricorda su Twitter

ranista norvegese Alexander Dale Oen 1' di lettura 02/05/2012 - Sotto choc il mondo dello Sport: il ranista norvegese Alexander Dale Oen, 26 anni, è morto durante un allenamento a Flagstaff in Arizona. Una tragedia inaspettata a meno di tre mesi da Londra 2012. Anche Magnini lo ricorda lasciando un commento su Twitter.

"lo conoscevo.. Ci salutavamo quando ci vedevamo in piscina e c'era grande rispetto!!" scrive Filippo Magnini su Twitter. Anche il primo ministro norvegese, Jens Stoltenberg ha commentato: "Alexander Dale Oen era un grande sportivo per un piccolo Paese. Sono vicino ai suoi amici ed ai suoi familiari".

Probabilmente un infarto ha messo fine alla vita di Alexander Dale Oen. Il ranista norvegese si stava preparando per le prossime Olimpiadi di Londra. Aveva vinto i 100 metri agli ultimi Mondiali di Shanghai e l'argento all'Olimpiade di Pechino.






Questo è un articolo pubblicato il 02-05-2012 alle 17:38 sul giornale del 03 maggio 2012 - 1344 letture

In questo articolo si parla di cronaca, nuoto, olimpiadi, pesaro, morte, vivere pesaro, lutto, roberta baldini, ranista, norvegese, alexander dale oen, dale oen, london 2012, infarto fulminante

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ywT





logoEV
logoEV