Ospedale Unico, Niccolò Di Bella: 'I soldi per realizzare tutto questo dove sono?

fosso sejore ospedale unico 11/04/2012 - Venerdì 13 aprile alle ore 9.00, presso il Salone Metaurense di Palazzo Ducale (sede della Prefettura di Pesaro), si terrà un Consiglio Comunale congiunto con quello di Fano, per trattare il seguente argomento:Ospedale Unico Pesaro-Fano.

Devo dire che erano mesi che io ed altri esponenti politici (e non) sollecitavamo una discussione pubblica sul tema che più di tutti credo riguardi l'intera comunità, ovvero la salute; per troppo tempo infatti si sono apprese le notizie solamente tramite gli organi di stampa o tramite incontri "di palazzo" che poco hanno a che vedere con la trasparenza e la condivisione che merita un progetto di tale importanza. Trasparenza e condivisione...mmhh... Devo dire che il percorso che sta portando alla creazione della nuova struttura ospedaliera ne sia stato assai deficitario! Ed è proprio questo deficit di trasparenza e la carenza di condivisione che instillano in me tutte le perplessità legate al fatto che -trattandosi di un affare plurimilionario - vi si possano annidiare questioni legate a speculazione, corruzione, clientelismo ecc... Per dirla breve, tutte quelle "prassi" che fanno parte di un modo di fare politica che non mi appartiene, che gradirei venisse messo al bando al più presto! Dalle relazioni del dott. Carmine Ruta (dirigente del settore sanità alla Regione Marche), ho acquisito la consapevolezza che una nuova struttura potrebbe (ma il condizionale è d'obbligo) migliorare la sanità, renderla più efficiente ed efficace; ma di certo la nuova struttura deve rappresentare un punto di arrivo di un percorso che veda la riorganizzazione dell'intera sanità provinciale, senza penalizzare i territori dell'entroterra, già sottoposti a disagi notevoli.

Questo è uno dei motivi per il quale votai contro l'individuazione delle possibili aree per il nuovo nosocomio (mozione votata in Consiglio Comunale a Pesaro): come posso votare qualcosa "al buio", senza avere avuto precedentemente risposte certe ad una serie di domande rimaste, tutt'oggi, senza risposta. Le stesse domande che ho intenzione di porre venerdì durante il Consiglio:
1- Considerando che il costo della "struttura" (edificio) è stimato in 150 milioni di euro, a quanto ammontano i costi legati ai macchinari?
2- Per rendere l'ospedale fruibile, quali infrastrutture si intende realizzare? Dove verranno realizzate?
3- Ma sopratutto, i soldi per realizzare tutto questo: DOVE SONO??!! Ci sono 135 milioni di euro frutto di accordo Stato-Regione, ma ancora non se ne vede nemmeno l'ombra; e poi c'è l'idea del coinvolgimento dei privati... Ben vengano anche collaborazioni con i privati, purchè a loro non venga lasciato solo "il burro" e agli Enti Pubblici restino i settori perennemente in deficit! Per non parlare del pessimo esito che hanno avuto precedenti esperienze di "project financing"... e quindi
4- Quali servizi/reparti si intende affidare a soggetti privati? E Con quale modalità?
5- Siamo sicuri che Fossosejore sia la scelta "migliore" e non semplicemente il frutto di una "mediazione politica"?(due parole dal sapore di naftalina, specchio della politica incapace di scegliere in maniera obbiettiva). Non è possibile valutare altre localizzazioni, magari ricadenti su suolo di proprietà pubblica? (e con questo non chiedo solamente di riprendere in consdierazione Muraglia, ma eventuali altri siti realmente baricentrici per l'intero territorio e facilmente raggiungibili).

Spero che venerdì sia l'occasione giusta per sciogliere questi dubbi, e non solo a parole, altrimenti - come credo sia giusto e corretto fare in questi casi - non prenderò parte ad alcuna votazione in merito a documenti in favore della nuova struttura; non mi accontenterò di risposte al condizionale, perchè i cattadini meritano risposte certe e precise; d'altronde, ne va della loro, nostra salute!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-04-2012 alle 15:28 sul giornale del 12 aprile 2012 - 1008 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, pesaro, vivere pesaro, pesaro e urbino, ospedale unico, fossosejore ospedale, notizie pesaro, fossosejore, niccolò di bella, consigliere comunale pesaro, gruppo idv

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/xCF





logoEV
logoEV