Picinetti, PdCI: in solidarietà con la mobilitazione a favore dell’Ospedale di Sassocorvaro e non solo

Alvaro Picinetti Segretario provinciale PdCI Pesaro e Urbino 22/03/2012 - Già dal 2009 in campagna elettorale per le provinciali il PdCI preoccupato per quello che si andava a delineare denunciò la volontà del PD di Mezzolani, Ucchielli e Spacca di accentrare tutti i servizi sanitari sugli ospedali unici e se andiamo a vedere nel concreto man mano nel tempo le dotazioni e le manutenzioni sono sempre calate di continuità e qualità .. si preparava il terreno.

Il PdCI nel consiglio regionale per voce del Consigliere Raffaele Bucciarelli rappresentante della Federazione della Sinistra e per voce del segretario regionale del PdCI Cesare Procaccini hanno presentato Un Piano Socio-Sanitario alternativo in controtendenza a quello di Spacca e Mezzolani proprio in difesa degli ospedali di polo e di rete.. Non si può accentrare il servizio sanitario tutto su un punto in una Regione come la nostra dove le infrastrutture della viabilità sono cosi carenti, i cittadini dell’entroterra pesarese ne sarebbero fortemente danneggiati, danneggiati proprio su un servizio che è di vitale importanza per ogni persona, quello della salute.

Forse Matteo Ricci ed i mille che sono andati al Marche Day dovrebbero replicare il Marche-Day anche davanti al palazzo della Regione protestando contro l’Assessore Mezzolani il segretario del PD Ucchielli ed il Presidente Spacca, la salute è importante quanto ripagare i danni di una nevicata non vi pare??


da Alvaro Picinetti
Segretario Provinciale dei Comunisti Italiani
 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-03-2012 alle 19:12 sul giornale del 23 marzo 2012 - 885 letture

In questo articolo si parla di attualità, pdci, comunisti italiani, pesaro, sassocorvaro, Alvaro Piccinetti, vivere pesaro, notizie pesaro, segretario provinciale, pdci pesaro e urbino, alvaro picinetti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wQm