Scappa alla vista dei carabinieri, arrestato marocchino

borsa rubata 1' di lettura 24/02/2012 - Venerdì mattina una gazzella della Radiomobile dei carabinieri ha sorpreso un marocchino mentre rovistava in un camion. Alla vista dei militari l'uomo è fuggito avendo precedentemente commesso un furto.

Il marocchino è stato sorpreso mentre rovistava in un camion nelle vie del centro di Pesaro. Vistosi scoperto ha iniziato a correre ma dopo pochi metri è stato bloccato dai militari. La perquisizione ha permesso di rinvenire addosso all'uomo 200 euro, poco prima asportati da un marsupio che si trovava all’interno di un camioncino lasciato aperto durante le operazioni di scarico della merce.

Mohammed Louennous, pregiudicato e disoccupato, risiede a Montelabbate, assieme alla moglie ed i due figli. Sottoposto a processo è stato condannato e tradotto in carcere.






Questo è un articolo pubblicato il 24-02-2012 alle 18:57 sul giornale del 25 febbraio 2012 - 1903 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, furto, borsa, vivere pesaro, rossano mazzoli, notizie pesaro, cronaca pesaro, primo piano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/vHr





logoEV
logoEV


.