Di Bella: secondo casello A14? Solo insieme alle opere accessorie

secondo casello A14 Pesaro Santa Veneranda 2' di lettura 28/01/2012 - La questione "secondo casello A-14" di Pesaro rappresenta uno degli argomenti più dibattuti di questa legislatura; un argomento sul quale si è detto tutto e il contrario di tutto.

Tante ipotesi, molte discussioni, e infine una decisione presa dal Consiglio Comunale (NON con il mio consenso) tesa alla sua realizzazione in versione "small" (viene infatti ironicamente definito "casellino", in quanto consentirebbe l'accesso solo alle autovetture e solo in direzione sud) nei pressi di S.Veneranda - lato monte.

Il classico "lavoro all'Italiana"; la solita "via di mezzo" che, in quanto tale, rischia di avere più contrari che favorevoli. E non credo possa essere altrimenti, data l'assurdità del progetto...

Premetto che non ho mai pensato al secondo casello come ad una vera cura al traffico della Statale, che corre nel cuore della nostra città; ma allo stesso tempo rispetto la decisione intrapresa dal Consiglio Comunale, che a maggioranza lo ha voluto e votato.

C'è però un problema: la mozione che richiedeva il casello conteneva esplicitamente la richiesta - in cambio - di alcune importanti, anzi, fondamentali, opere accessorie; infrastrutture funzionali sia al casello stesso, sia al miglioramento della nostra rete stradale.

Opere che oggi, a quanto pare, vengono messe in forte discussione da ANAS (e Società Autostrade).

Ecco allora un Ordine del Giorno da presentare con urgenza al prossimo Consiglio Comunale, aperto a tutti i Consiglieri che decidano di sostenerlo, ed aperto ad eventuali correzioni o emendamenti, purchè il concetto sia chiaro: SI AL SECONDO CASELLO, MA SOLO SE INSIEME ALLE OPERE ACCESSORIE...ALTRIMENTI NON LO VOGLIAMO!

Non sarò di certo io a fare un regalo a Società Autostrade, considerando che per lei ogni pretesto è buono per incrementare i pedaggi!








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-01-2012 alle 14:41 sul giornale del 30 gennaio 2012 - 2206 letture

In questo articolo si parla di attualità, anas, a14, santa veneranda, vivere pesaro, secondo casello, consiglio comunale pesaro, casellino pesaro, niccolò di bella, consigliere comunale pesaro, gruppo idv, casello pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/uuZ





logoEV