Progetto 'Carta Bimbi', nuovi servizi per i neo-genitori

Conferenza stampa nuovo progetto Carta Bimbi 1' di lettura 18/01/2012 -

Una nuova iniziativa, attraverso la "Carta Bimbi", è a disposizione dei nuovi nati e dei neo-genitori.  Grazie alla collaborazione tra Assessorato alle Politiche per la Famiglia, ASUR e Croce Rossa, i corsi di preparazione alla nascita si arricchiscono della formazione sulle manovre di disostruzione delle vie aeree superiori dei neonati e dei bambini. 



Le lezioni saranno tenute da volontari della Croce Rossa Italiana del Comitato Locale di Pesaro, i quali insegneranno come comportarsi in caso di emergenza per il pericolo di soffocamento da ostruzione acuta delle vie respiratorie superiori in età pediatrica. In Italia un bambino alla settimana muore per soffocamento da ostruzione delle vie respiratorie.

"Con vero piacere ci siamo confrontati per poter analizzare le sinergie a beneficio dei nuovi nati - commenta il Dott. Giacomucci, responsabile Consultorio Famigliare di Pesaro - lo strumento del corso di preparazione alla nascita , si è arricchito a livello professionale e organizzativo".

Il progetto "Carta Bimbi" si conferma dunque un contenitore efficace di opportunità e uno strumento valido di sostegno delle famiglie con nuovi nati. Da maggio 2010 ad oggi sono state consegnate 1.200 "Carta Bimbi", che dà diritto a servizi, sconti, promozioni, doni, ma offre anche corsi per il sostegno delle funzioni genitoriali, dando l'opportunità ai genitori di confrontarsi con esperti sul cambiamento del ciclo vitale della famiglia, sui temi dell'autonomia e della sicurezza.








Questo è un articolo pubblicato il 18-01-2012 alle 12:09 sul giornale del 19 gennaio 2012 - 1146 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, neonati, vivere pesaro, rossano mazzoli, carta bimbi, notizie pesaro, salute pesaro, croce rossa pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/t42





logoEV
logoEV
logoEV


.