Galà dello Sport 2012: Snoopy miglior realtà emergente e miglior settore giovanile

Galà dello Sport 2012: Snoopy miglior realtà emergente e miglior settore giovanile 2' di lettura 18/01/2012 -

Brillante esordio della Snoopy al Gala dello Sport. La società di Villa Fastiggi, arrivata a questo appuntamento con ben 4 nomination, ne porta a casa due: miglior settore giovanile e miglior realtà emergente. Una soddisfazione dopo l’altra per il presidente Rossi, che solo venerdì aveva ritirato nella sala della Provincia le targhe ufficiali arrivate dalla federazione per la ‘Scuola federale di pallavolo’.



Martedì sera, nella sala del cinema Astra, l’ennesimo riconoscimento per il lavoro e l’impegno di questa società, che negli ultimi anni ha fatto passi da gigante, ottenendo due promozioni in B1 e serie C senza mai dimenticare il lato educativo e formativo che lo sport deve avere.

Sul palco a ricevere il premio come miglior settore giovanile un centinaio di giovani atlete Snoopy, chiassose e festanti per la vittoria: “Sono loro le protagoniste questa sera – ha commentato Barbara Rossi – è un premio inaspettato e molto importante per noi, per questo ci tenevo che fossero presenti”.

A far da sfondo alla premiazione il trailer del video promozionale realizzato dalla Snoopy nel mese di dicembre, in vendita presso la segreteria del Palasnoopy. Per il premio ricevuto come Miglior realtà emergente, sul palco dell’Astra sono salite le due prime squadre della società: B1 e serie C: “Stiamo dando spazio alle giovani – ha spiegato il tecnico della B1 Gambelli – e finora è andata molto bene. Speriamo di continuare così”.

Tanti i premi assegnati nel corso della serata. Grande commozione quando sul palco è salito a sorpresa Paolo Simoncelli, padre di Marco, al quale la Pindaro Eventi ha voluto dedicare il ‘Premio Pindaro’. Un premio speciale è andato anche all’Italservice Pesaro – Fano, squadra di calcetto che milita in A2.

Per quanto riguarda le altre nomination, miglior allenatore è stato eletto Simone Pazzaglia della Vis Pesaro, miglior giovane Eleonora Vandi dell’atletica Avis Fano, miglior atleta donna Francesca Ferretti, palleggiatrice della Scavolini Pesaro, miglior evento sportivo dell’anno la ColleMar-athon, miglior atleta uomo Daniel Hackett, miglior dirigente Francesco Paolo Fabbri e miglior squadra la Vis Pesaro. Il premio Panathlon è andato all’Aquila Rugby, mentre alla Benelli Moto, che ha festeggiato da poco il suo centenario, è andato il premio alla carriera.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-01-2012 alle 15:24 sul giornale del 19 gennaio 2012 - 1324 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, pesaro, cinema Astra, snoopy, Pindaro Eventi, sport pesaro, sic, galà dello sport 2012, miglior realtà emergente, miglior settore giovanile, atleti pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/t5K





logoEV
logoEV
logoEV


.