Anno nuovo, nuove scosse di terremoto in tutta Italia, anche nel pesarese

terremoto 1' di lettura 01/01/2012 -

L'Italia si risveglia nel nuovo anno colpita da decine di scosse sismiche. I terremoti, per fortuna di lieve entità, non hanno provocato danni e sono stati riscontrati su gran parte del territorio nazionale ed anche nel pesarese.



La scossa di terremoto di maggiore rilievo si è verificata sull'Etna con un intensità di magnitudo 3,4 della scala richter. Ma decine sono state le scosse minori, magnitudo 2,1 richter nel bergamasco, 1,8 in Irpinia. Nelle Marche la città più colpita e stata Macerata con scossa di magnitudo 1,4 richter.

Nel pesarese il terremoto si è fatto sentire tra Forlì e Pesaro e nel Montefeltro con una scossa di magnitudo 1,1 della scala richter.






Questo è un articolo pubblicato il 01-01-2012 alle 14:50 sul giornale del 02 gennaio 2012 - 3486 letture

In questo articolo si parla di attualità, terremoto, urbino, pesaro, montefeltro, vivere pesaro, rossano mazzoli, notizie pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/tvV





logoEV
logoEV


.