Quando gli angeli si vestono da Carabiniere!!

Carabinieri di quartiere Pesaro 2' di lettura 30/11/2011 -

Martedì pomeriggio il dramma umano di una signora anziana poteva diventare addirittura mortale se due Carabinieri in servizio alla Stazione di Pesaro non fossero arrivati in tempo per salvarla da una tragica fine.



La storia parla di una segnalazione telefonica da parte di una poliziotta della POLFER in servizio su un treno che alle 2 di martedì pomeriggio transitava dalla stazione ferroviaria di Pesaro.

Il suo sguardo si era soffermato sul giardino di una casa vicino alla strada ferrata dove ha notato il corpo di una donna distesa a terra. La poliziotta avvedendosi di una pattuglia dei Carabinieri proprio lì vicino, ha allertato il 112 di Pesaro segnalando quanto visto.

Sono bastati pochi minuti che due Appuntati dei Carabinieri, in servizio di pattuglia come Carabinieri di Quartiere, si attivassero per le ricerche della povera donna.

Dapprima la spasmodica ricerca del civico e poi, dopo aver scavalcato due muri di cinta sono riusciti a soccorrere Terzina, una dolce e solitaria 79 enne riversa a terra senza dare segni di vita. I due Carabinieri hanno rianimato l'anziana donna e agevolato poi l’arrivo di una ambulanza del 118 che l'ha trasportata presso il nosocomio di Rimini in gravissime condizioni. Allertati anche i parenti della donna.

Oggi le condizioni di Terzina, che nel frattempo è stata trasportata al San Salvatore di Pesaro, sono tutt’ora molto gravi e non si sa se ce la farà. Ma se domani dovesse riaprire quelle sue stanche palpebre lo dovrà solamente allo sguardo di quella poliziotta e alle braccia di Vito e Giovanni, i due Carabinieri di Quartiere che per qualche minuto hanno vestito i panni degli “angeli” della vita.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11-2011 alle 19:13 sul giornale del 01 dicembre 2011 - 1467 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, pesaro, anziana, vivere pesaro, ospedale san salvatore, carabinieri di pesaro, carabinieri di quartiere, roberta baldini, cronaca pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/snY





logoEV
logoEV


.