Calcio: per la Vis altra sconfitta, al Benelli l'Isernia porta a casa 3 punti

Vis Pesaro 1898 1' di lettura 27/11/2011 -

Seconda sconfitta consecutiva per la Vis Pesaro che domenica pomeriggio allo stadio Benelli non è riuscita a giocare a pieno ritmo facendo portare a casa 3 punti all'Isernia. Prima della partita osservato un minuto di silenzio in memoria di Ivan Guerra, ex giocatore della Vis, scomparso inaspettatamente in un incidente stradale questa settimana.



I biancorossi partono con un buon ritmo: alcuni tentativi di Santini, Torelli ma senza risultato. Poi la squadra non tiene il passo e in avvio di ripresa i molisani, con una grande partenza, segnano il gol con un colpo di testa del centravanti Covelli.

La Vis cerca subito il pareggio con un cross di Zonghetti, con il sinistro di Giancarli e poi Barbieri, ma i molisani difendono il vantaggio e approfittano delle imprecisioni dei pesaresi. Risultato 0-1.

CLASSIFICA
Teramo 35 Ancona 29 Civitanovese 26 Sambenedettese 23 Atletico Trivento 21 Vis Pesaro 21 Recanatese 20 Isernia 19 Riccione 18 San Nicolò 18 Olympia Agnonese 17 Atessa Val di Sangro 15 Renato Curi Angolana 13 Santegidiese 12 Luco Canistro 10 Jesina 9 Miglianico 9 Real Rimini 3






Questo è un articolo pubblicato il 27-11-2011 alle 20:45 sul giornale del 28 novembre 2011 - 1060 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, pesaro, vivere pesaro, santini, vis pesaro, sconfitta, serie d, roberta baldini, sport pesaro, calcio pesaro, stadio benelli, isernia, torelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/sev





logoEV