Venerdì 25 novembre, convegno in Provincia sul Canottaggio

Canottaggio Pesaro 2' di lettura 23/11/2011 -

Un convegno per parlare di canottaggio, ma non solo. Un convegno affrontato insieme ad una esperta del campo per capire come una disciplina sportiva, improntata al sacrificio e alla forza mentale, possa influire positivamente sulla maturazione dei ragazzi. 



Quest'anno la Conferenza Tecnica Regionale, che si terrà a Pesaro venerdì 25 novembre alle ore 18,15 nella sala Adele Bei della Provincia di Pesaro e Urbino, diventa pubblica. Ospite la dottoressa Michaela Fantoni, consulente psicologa della Federazione Italiana Canottaggio, che affronterà il tema: "Faccio sport e divento grande - Crescere con il canottaggio". Mentre tecnici ed atleti sono impegnati tutti i giorni negli allenamenti, al loro fianco si muovono altri interlocutori, come i genitori e gli insegnanti, che in qualche misura influenzano l'attività dei nostri ragazzi. Pertanto si è ritenuto opportuno allargare a tutti coloro che intendono approfondire la materia per capire meglio come l'impegno nello sport, ed in particolare nel canottaggio, possa influire positivamente sulla crescita degli adulti di domani.

Grazie all'interessamento di enti come la Provincia di Pesaro Urbino, il Coni provinciale ed il Panathlon di Pesaro si è riusciti a trasformare l'incontro in un convegno pubblico. "Ritengo importante che le società marchigiane organizzino incontri del genere per sensibilizzare chi nutre curiosità per questa disciplina sportiva - dice Fabio Patrignani, delegato regionale della Federazione Italiana Canottaggio, oltre che dirigente della Canottieri Pesaro -. Uno sport che ha una forte tradizione in tutto il territorio regionale, ma che fatica a crescere per la mancanza di impianti di allenamento idonei. L'idea di organizzarlo a Pesaro nasce dalla volontà della Società Canottieri di portare alla ribalta di tutta la cittadinanza argomenti comuni a tutti gli sport, come quello della crescita dei ragazzi. La dottoressa Fantoni ci aiuterà a spiegare come si diventa grandi praticando il canottaggio".

Il programma prevede alle 18,15 introduzione e saluti con Fabio Patrignani, delegato regionale Marche Fic, Enzo Belloni, assessore allo sport del Comune di Pesaro, Alberto Iaccarino, presidente del Panathlon Club di Pesaro, Alberto Paccapelo, presidente del Coni provinciale. Quindi la relazione della dottoressa Fantoni, psicoterapeuta, psicologa dello sport, consulente in ambito scolastico su progetti educativi e consulente della federazione italiana canottaggio. Al termine dell'intervento, il dibattito.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-11-2011 alle 20:47 sul giornale del 24 novembre 2011 - 848 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, vivere pesaro, sport pesaro, Società Canottieri Pesaro, canottaggio pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/r5O





logoEV