Calcio: Vis Pesaro battuta pesantemente dal Riccione 4-1

vis pesaro 1' di lettura 20/11/2011 -

Partita da dimenticare per la Vis Pesaro al Comunale di Riccione. I pesaresi perdono con un risultato finale schiacciante 4-1 dimostrazione di tanti errori dei biancorossi soprattutto in fase difensiva. Partita dominata in lungo e in largo dai riccionesi. 



Il primo tempo i biancoazzurri approfittano di un piazzamento sbagliato della linea difensiva vissina per segnare al 27' grazie al bomber Stefanelli. Per la Vis solo un rasoterra mancino di Omiccioli che però finisce fuori. Pazzaglia tarda ad inserire Ridolfi e Bellucci e in apertura di ripresa il Riccione segna il raddoppio con Ballarini al 4'. Al 55' Tantuccio porta sul 3 a 0 i biancoazzurri. I vissini tentano di accorciare le distanze in chiusura al 83' con Dominici G., ma continua a segnare il Riccione al 85' con Bari per il definitivo 4 a 1.

Riccione-Vis Pesaro 4-1
27'Stefanelli(Ric) 49'Ballarini(Ric) 55'Tantuccio(Ric) 83'Dominici G.(Vis) 85'Bari(Ric)






Questo è un articolo pubblicato il 20-11-2011 alle 19:43 sul giornale del 21 novembre 2011 - 1062 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, pesaro, riccione, vis pesaro, promozione, serie d, roberta baldini, sport pesaro, bellucci, calcio pesaro, pazzaglia, dominici, comunale di riccione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/rUi





logoEV