Interventi al porto: il punto della situazione

Luca Ceriscioli 2' di lettura 03/11/2011 -

L'intervento al porto non si limita all'ampliamento dei moli e ad alcuni interventi di miglioramento della viabilità portuale e di arredo urbano. Comprende anche vantaggi che si ripercuotono su vari ambiti del settore turistico e viabilistico pesarese.



Il sindaco Luca Ceriscioli li ha illustrati uno per uno partendo da quello che può essere considerato come il più importante e vantaggioso: il ripascimento massiccio delle spiagge di Ponente e Levante. Riportiamo schematicamente il dettaglio di tutti gli interventi in corso d'opera nell'inverno 2011/2012.

L'escavo del fondale portuale porterà "in dote" 55mila metri cubi di sabbia di ottima qualità. Verrà trasferita attraverso dei tubi affluenti-refluenti nelle spiagge di Ponente (come previsto) e Levante (novità) nella misura di 15mila metri cubi nel primo settore e 40mila nel secondo. Va precisato che nel 2010 erano stati già sistemati 25mila metri cubi di sabbia a Ponente. Quindi, 80mila metri cubi di sabbia in due anni, considerando che l'intervento partirà a metà novembre per concludersi a cavallo tra gennaio e febbraio 2012, consentendo così l'eliminazione nei mesi primaverili della pelite argillosa dalla nuova sabbia. Si tratta di un intervento mastodontico, se si considera che mediamente ogni anno venivano trasferiti duemila o tremila metri cubi di sabbia, con un picco massimo di settemila. L'intervento, grazie ai suddetti tubi, sarà possibile senza utilizzare i camion.

In Calata Caio Duilio, nella zona della rotonda di via Cecchi, verrà sistemata la banchina con un intervento pari a 1.500.000 euro. Verrà rifatta anche la pavimentazione e altri arredi urbani.

Finalmente la Capitaneria di porto potrà lasciare la sede provvisoria sulla Statale Adriatica per tornare nella zona portuale. L'inaugurazione avverrà nella prima metà di dicembre








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-11-2011 alle 17:01 sul giornale del 04 novembre 2011 - 899 letture

In questo articolo si parla di porto, attualità, pesaro, Comune di Pesaro, luca ceriscioli, interventi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/rbC





logoEV
logoEV
logoEV


.