Il sindaco incontra il presidente emerito del conservatorio Giorgio Girelli

1' di lettura 03/11/2011 -

Giovedì mattina, il sindaco di Pesaro Luca Ceriscioli e il presidente del Consiglio comunale Ilaro Barbanti hanno incontrato il presidente emerito del conservatorio “G. Rossini” Giorgio Girelli.



“Voglio ringraziare Giorgio Girelli per il prezioso lavoro svolto nei diciotto anni di presidenza al conservatorio – ha detto il sindaco -, sono stati anni importanti e significativi. Girelli è stato un ottimo compagno di viaggio, e ora comunque, anche se con un altro ruolo, quello di presidente emerito, potrà continuare la sua esperienza. Ci è sembrato quindi giusto, con questa cerimonia, riconoscere i suoi meriti e ringraziarlo per quello che ha fatto nell’arco del suo mandato, proprio perché la forza delle istituzioni e degli enti locali del nostro territorio è quella di mantenere rapporti stretti, condividere obiettivi e lavorare per risultati comuni”.

Il sindaco ha fatto dono a Girelli di una scultura in ceramica raffigurante Rossini direttore d’orchestra mentre Barbani di una cravatta con il logo del Comune di Pesaro. “Giorgio Girelli – ha esordito Ilaro Barbanti – ha svolto un grande lavoro come presidente del conservatorio, dirigendolo in modo magistrale e collaborando sempre fattivamente con l’Amministrazione comunale. Ha avuto anche attestati di riconoscenza fantastici. Ci dispiace che vada via”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-11-2011 alle 14:25 sul giornale del 04 novembre 2011 - 1326 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/rau





logoEV
logoEV


.