Basket: presentata la nuova Scavolini Siviglia

Scavolini Siviglia 2011/12 4' di lettura 28/09/2011 -

Nella sala meeting della Scavolini spa si è tenuta mercoledì sera la presentazione ufficiale della nuova squadra che parteciperà al campionato di basket 2011/12. Nell'aria un velato ottimismo e la consapevolezza di essere un gruppo forte. GUARDA LE FOTO DELLA SERATA.



In tanti hanno presieduto alla conferenza stampa di presentazione della nuova Scavolini Siviglia, numerose le autorità intervenute tra cui il sindaco di Pesaro Luca Ceriscioli, il presidente della provincia Matteo Ricci, ed al tavolo dei protagonisti il padrone di casa Valter Scavolini, il presidente della Victoria Libertas Luca Del Moro, il presidente del Consorzio Pesaro Basket Massimo Tonucci, Maurizio Testaguzzi di IFI ed il presidente di Banca Marche Michele Ambrosini.

Il giornalista Rai Alberto Pancrazi presenta la serata, ad aprirla non può che essere il padrone di casa, presidente onorario di una squadra pronta a disputare la 58esima stagione, la 36esima sponsorizzata da Scavolini. "In questi 36 anni abbiamo avuto dei momenti di grande soddisfazione ma anche dei momenti difficili di delusione - racconta Valter Scavolini - mi sembra che quest'anno l'atmosfera sia diversa, io spero che sia così, sarebbe un gran patrimonio ritrovato. Chiedo alla squadra ed ai giocatori di cercare di dare sempre il massimo, correre su tutti i palloni, spendere fino all'ultima goccia di sudore, la cosa più importante è quella di lavorare per fare il gruppo e fare la squadra. Al pubblico chiedo di fare la sua parte, dobbiamo riuscire a riportare a Pesaro quel grande pubblico di una volta, perchè solo un grande pubblico potrà riavere una grande squadra".

La parola passa poi al presidente Del Moro, non prima di aver ringraziato la famiglia Scavolini e gli sponsor, "Sono state trattative difficili ma emozionanti, siamo riusciti a portare in corpo le trattative. Il campionato sarà molto bello e la nostra squadra divertente, trovo un'energia positiva attorno alla squadra, da tifoso ne avevo molta voglia".

Testaguzzi di IFI, "Lo scorso anno siamo entrati nel capitale sociale della società, ci fa piacere ritrovarci con Scavolini e Banca Marche anche nel volley femminile. E' scaramantico fare previsioni, la società ha allestito un ottimo roster, vedo l'allenatore carico e sono sicuro che quest anno ci farà divertire".

La parola passa poi al presidente di Banca di Pesaro Massimo Tonucci, "Un in bocca al lupo alla squadra perché sia un campionato divertente, dobbiamo puntare in alto". Mentre Michele Ambrosini presidente di Banca Marche precisa: "Essere qui stasera insieme significa dare auspici di vittorie, io sarò in campo tutte le volte a fianco dei giocatori a fare il tifo".

E' ora il turno di coach Dalmonte, a cui viene chiesto come guiderà la nuova macchina. "La guiderò in maniera diversa, è composta da giocatori diversi, ci saranno situazioni non comuni con lo scorso anno, opzioni offensive che vestiranno meglio quelle che sono le caratteristiche dei giocatori, cercando di fare coesistere il divertimento ed i risultati. C'è la consapevolezza di essere una realtà diversa".

Dopo la presentazione dello staff tecnico, finalmente si è passati ai giocatori. Simone Flamini, capitano della Vuelle, alla quarta stagione a Pesaro commenta: "Sono onorato e orgoglioso di essere il capitano della Scavolini, quest'anno in squadra molti volti nuovi, gente che ha voglia di giocare e che ha talento puro". Poi si avvicendano Lorenzo Tortù, Mirza Alibegovic, Andrea Traini, l'Azzurro Marco Cusin, Daniele Cavaliero, Daniel hackett, anche lui reduce dagli europei di Lituania che conferma di avere seguito la campagna acquisti con interesse: "L'ho seguita come tutti i tifosi, tramite i giornali e internet, io e Cusin eravamo a Cipro, con Jumaine, James e Richard ci sentivamo, loro sono stati i primi a darci la notizia, noi eravamo molto contenti".

A Daniel anche il compito di fare da traduttore, prima con Tautvydas Lydeka, poi il tris d'assi formato da Hickman soprannominato Ricky Marciano, Jones e White "The flight" che si dice felice di essere a Pesaro "Dopo non aver fatto i play off con Caserta sentivo il bisogno di riniziare in un posto importante come Pesaro".

La squadra è fatta, con le tante novità, per il 9 ottobre siamo veramente "Pronti al decollo".

Ricordiamo che la campagna abbonamenti per i nuovi abbonati avra' inizio il 3 ottobre per terminare il 27 ottobre.








Questo è un articolo pubblicato il 28-09-2011 alle 21:32 sul giornale del 29 settembre 2011 - 1512 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, pesaro, vivere pesaro, rossano mazzoli, scavolini siviglia, valter scavolini, franco del moro, presentazione scavolini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/pQB





logoEV