'Matteo Renzi ripassi la storia della Cgil'

Simona Ricci ha “donato” a Matteo Renzi, il suo libro “Fuori” 1' di lettura 08/09/2011 -

Una polemica civile, ma pur sempre una polemica. La storia insegna e dalla storia si conosce. Per questa ragione un gruppo di giovani dirigenti della Cgil di Pesaro Urbino, guidato dalla segretaria generale Simona Ricci ha “donato” a Matteo Renzi, al termine della presentazione del suo libro “Fuori” (ed. Rcs) giovedì pomeriggio a Pesaro, alla Festa democratica nazionale, un altro libro: “Lavoro, diritti, memoria”- La Camera del Lavoro della provincia di Pesaro e Urbino dalle origini ai primi anni ‘70 (Metauro edizioni), preparato dalla Cgil in collaborazione con l’Istituto di storia contemporanea nel 2006, in occasione delle celebrazioni per il suo centenario.



E’ un libro che attraverso la storia del lavoro della Cgil nella comunità pesarese, raccontata ai più giovani, spiega come i sindacalisti delle generazioni precedenti a Matteo Renzi abbiano costruito attraverso lotte e scioperi i diritti, l’emancipazione sociale e la democrazia, per tutti, ieri come oggi.

Persone che con umiltà si sono battute per migliorare le condizioni materiali di vita dei lavoratori insieme alle condizioni civili e sociali di milioni di italiani. E hanno riempito di significato parole come “dignità” e “valore” della persona. Concetti un po’ in disuso di questi tempi che la Cgil ha voluto rinvigorire anche con lo sciopero generale di martedì scorso.

Nel libro, naturalmente, è contenuta anche una dedica: “Un piccolo dono affinché anche lei possa formarsi un’idea del sindacato quale parte fondamentale della storia, della democrazia, della coesione sociale e dello sviluppo di una comunità. Firmato: “Le compagne i compagni della Cgil Pesaro”. Con rispettosa lontananza.


   

da CGIL




Questo è un articolo pubblicato il 08-09-2011 alle 20:53 sul giornale del 09 settembre 2011 - 1071 letture

In questo articolo si parla di cgil, libro, matteo renzi, simona ricci, cgil pesaro, libro fuori, fuori

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/pal





logoEV


.