Candelara: 'Tabule picte. La bottega del pittore medioevale. Mostra di pittura su tavola'

CandelarArte Tabule picte. La bottega del pittore medioevale. Mostra di pittura su tavola 2' di lettura 07/09/2011 -

“Tabule picte. La bottega del pittore medioevale. Mostra di pittura su tavola” è il titolo della settima ed ultima mostra dell’evento estivo “CandelarArte” organizzato dalla Pro Loco di Candelara con il patrocinio del Comune di Pesaro e dell’Associazione “Quartiere n. 3 delle colline e dei castelli”. Dal 9 al 16 settembre, presso la Sala del Capitano di Candelara, verranno esposte le opere su tavola di Giancarlo Cesarini.



L’intento della mostra è di indagare e divulgare i segreti dell’antica tecnica pittorica della pittura medievale e rinascimentale su tavola, per comprendere meglio le opere d’arte ed il lavoro quotidiano dell’artista nella sua bottega. Cesarini con questa mostra vuole illustrare al pubblico la genesi e l’evoluzione della pittura su tavola antica; dalla preparazione della tavola alla riproduzione del disegno attraverso la tecnica dello spolvero, la stesura del colore. A questo proposito sarà allestito un ricco banco didattico dove potranno essere visti una selezione di materiali usati dall’artista medievale nel suo lavoro: penne, carboncini, pennelli (in pelo di coda di scoiattolo), colla di coniglio, pigmenti di colore minerale e vegetale, oltre al bolo, gesso e foglia d’oro utilizzati per realizzare le dorature delle tavole.

La mostra si compone di una bella serie di dipinti, riproduzioni di antiche tavole appartenenti alla scuola italiana (veneti, toscani, riminesi e marchigiani). Giancarlo Cesarini indosserà durante il corso della mostra gli abiti dell’artista medievale. I visitatori potranno vederlo all’opera mentre realizza la riproduzione dello scomparto rappresentante “San Giovanni Battista” appartenente al polittico di “Sant’Emidio” di Carlo Crivelli per il duomo di Ascoli Piceno.

L’inaugurazione della mostra avverrà venerdì 9 settembre alle 21.30 sul ponte che conduce al castello di Candelara. Sarà presente l’Assessore alla Cultura del Comune di Pesaro Avv. Gloriana Gambini, l’artista. L’artista sarà presentato dal dott. Claudio Giardini.

La mostra rimarrà aperta fino a venerdì 16 settembre con i seguenti orari: dal martedì al venerdì dalle 21 alle 23, sabato e domenica dalle 18 alle 23.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-09-2011 alle 17:00 sul giornale del 08 settembre 2011 - 3934 letture

All'articolo ? associato un evento

In questo articolo si parla di cultura, mostra, pesaro, candelara, candelara di pesaro, candelararte, pittura su tavola, tabule picte, bottega del pittore medioevale, mostra di pittura su tavola, giancarlo cesarini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/o7G







.