Rotonda a Colombarone, il Prefetto sollecita i lavori: 'tratto di estremo pericolo'

Attilio Visconti 1' di lettura 06/09/2011 -

Il Prefetto Attilio Visconti ha sollecitato l'autorizzazione al Comune di Pesaro necessaria per la realizzazione della rotatoria sul tratto stradale SS16 in località Colombarone. Il Prefetto ha espresso molta preoccupazione per i ritardi dell'Anas in quanto il tratto stradale in questione è di estremo pericolo.

 



Durante l’incontro con il Comune di Pesaro e l’Anas, il Prefetto di Pesaro e Urbino ha espresso molta preoccupazione per i ritardi dell’Anas per la progettazione della rotonda sulla SS16 in località Colombarone. Visconti ha comunque riconosciuto la puntualità del Comune di Pesaro nella progettazione e nell'appalto della rotatoria.

Inoltre il Prefetto ha formalmente invitato l’Anas a rispettare gli impegni assunti nello scorso mese di aprile, terminando a breve il progetto di competenza che doveva essere completato a giugno e reperire, con procedure di somma urgenza, i finanziamenti necessari all’esecuzione dell’opera.

Nel mese di ottobre Il Prefetto formalizzerà all’Anas le suddette richieste e riunirà il Gruppo di Lavoro.






Questo è un articolo pubblicato il 06-09-2011 alle 18:23 sul giornale del 07 settembre 2011 - 758 letture

In questo articolo si parla di attualità, anas, pesaro, Comune di Pesaro, statale 16, Attilio Visconti, roberta baldini, rotatoria colombarone

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/o53





logoEV


.