Continuano i controlli sul litorale da parte delle Forze dell'Ordine

polizia 1' di lettura 23/08/2011 -

Prosegue lungo il litorale adriatico della provincia pesarese, la campagna “Un soffio per la vita” che vede impegnati in questo progetto La Questura di Pesaro, il Commissariato di P.S. di Fano, la Polizia Stradale di Pesaro, i Carabinieri, nonché la Polizia Municipale delle principali località costiere.



Il servizio ha beneficiato della collaborazione di personale della Protezione Civile munito di precursori “alcoblow”. Nel corso dei servizi, che si sono svolti nelle giornate del 20 e 21 agosto, sono stati effettuati n. 174 controlli con etilometro e precursori e n. 3 persone sono state deferite all’Autorità Giudiziaria, perchè trovate alla guida in stato di ebbrezza.

Sono stati controllati n. 197 veicoli, identificate n 200 persone; sono state elevate n. 6 contravvenzioni al Codice della Strada; e ritirate n. 3 patenti di guida e n. 1 carta di circolazione.

Sono continuati i servizi antiabusivismo in spiaggia per contrastare lo smercio di articoli contraffatti, messo in atto principalmente da cittadini extracomunitari, con controlli effettuati nel territorio di Pesaro nella mattinata del 18 agosto e in quel di Fano nella mattinata del 19.






Questo è un articolo pubblicato il 23-08-2011 alle 20:14 sul giornale del 24 agosto 2011 - 729 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, fano, pesaro, un soffio per la vita, rossano mazzoli, controlli sul litorale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/oEW





logoEV
logoEV