Nuoto: finale 4x200, Magnini e gli azzurri concludono all'ottavo posto, oro agli Stati Uniti

Filippo Magnini 1' di lettura 29/07/2011 -

Ottavo posto per il quartetto azzurro composto da Gianluca Maglia, Filippo Magnini, Marco Belotti e Samuel Pizzetti, che si era qualificato alla finale con il quinto tempo nelle prove della mattinata, ha chiuso in 7'12''56. Oro con il tempo di 7'02"67 agli Stati Uniti, argento alla Francia e bronzo alla Cina. Una prova sottotono degli azzurri anche se perfettamente consapevoli di poter ambire al massimo ad un 5° podio. Invece la nostra nazionale ha chiuso all'ultima posizione.



Gara sottotono quindi, soprattutto per Magnini. Forse il motivo è il gossip che lo ha investito e che lo vuole legato, in qualche maniera, a Federica Pellegrini. "Il Mondiale mi è stato rovinato dal gossip, si fa tutte le notti le 3 a discutere e io voglio solo tornare a casa per poter parlare con la mia fidanzata e con la mia famiglia. La gente a Pesaro sta male e io sono qui e non posso farci niente".

"In questi due giorni non ho dormito e mangiato tanto e per questo sono molto arrabbiato. Purtroppo nella nostra vita anche il privato va sui giornali e in tv e questo ha disturbato molto la mia serenità e quella di chi è a casa". "Per me è stata tosta - continua Magnini - mi sono buttato in acqua e ho detto sono un professionista, sono un bicampione del mondo e devo dimostrare in acqua che Magnini comunque c'è".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-07-2011 alle 09:13 sul giornale del 30 luglio 2011 - 1076 letture

In questo articolo si parla di nuoto, sport, pesaro, federica pellegrini, magnini, filippo magnini, roberta baldini, foro italico, mondiali nuoto, shangai

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/nUG





logoEV
logoEV


.