Una ringraziamento per il volontari Abio che sono stati vicini a più di 7.000 bambini in ospedale

2' di lettura 28/07/2011 -

"Carissima Silvana, carissimi voi tutti, non ci sono parole per descrivere in tutta la sua grandezza l’opera che portate avanti da tanto tempo (10 lunghi anni). Con l’impegno, l’amore e la dedizione che persone buone come voi sanno esprimere, e sono certa che continuerete a farlo attraverso un semplice gesto, un sorriso e tanto ancora…"



"Voi tutti, pur con la vostra vita, gli impegni, il lavoro, avete con grande umanità ritagliato e dedicato a noi i vostri spazi di vita quotidiana. Avete saputo rendere le nostre giornate senza fine… brevi, i nostri momenti tristi… allegri, i nostri interminabili attimi bui… luminosi, colmandoli con la nostra costante presenza.

"Sì, avete acceso la luce, entrando tutti i giorni nelle nostre piccole camere, proprio come mille lampadine. Siete entrati nelle nostre vite, lasciandoci nel cuore la vostra impronta, ridonandoci così la voglia di sorridere ancora, di sperare e di capire che non siamo mai, e sottolineo MAI, stati soli lungo questo travagliato cammino".

"Qualcuno non è arrivato, purtroppo, alla fine del viaggio, altri sì. Altri lo hanno dovuto ripercorrerlo e altri lo intraprendono adesso. Ma tutti abbiamo una costante in comune: la vostra presenza, la vostra ineguagliabile amicizia, i vostri gesti d’amore".

"Una volta qualcuno mi ha detto che i veri amici non si ringraziano mai, allora io, sicuramente a nome di tutti, dico solo “Forza Abio!” Continua così per tutte le persone, in special modo per i piccini che contano sulla grande grandissima forza che è questa famiglia riunita sotto il nome di Abio e che ha al suo comando una meravigliosa persona che con la sua professionalità, umanità e attenzione per i bisogni dei suoi piccoli pazienti e delle loro famiglie ha reso possibile tutto ciò: il dottor Felici Leonardo".

Con infinito affetto
Fam. Consonni


   

da Centro Servizi per il Volontariato




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-07-2011 alle 16:35 sul giornale del 29 luglio 2011 - 1053 letture

In questo articolo si parla di attualità, centro servizi per il volotariato, bambini ospedale, clown in ospedale, famiglia consonni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/nSx





logoEV
logoEV


.