Pesaro, uno degli otto capoluoghi di provincia con più di 200 motocicli per mille abitanti

motocicli in città 1' di lettura 26/07/2011 -

Secondo i dati diffusi dall'Istat negli annuali Indicatori ambientali urbani nel 2010, Pesaro rientra negli otto comuni capoluogo di provincia con più di 200 motocicli per mille abitanti. Il valore dell'indicatore di Pesaro presenta 227,9 motocicli per mille abitanti. Nei capoluoghi la media nazionale è pari a 130,7.



In dieci anni, a livello nazionale, c'è stato un crescente aumento dell'uso di motocicli destinato al trasporto di persone pari all'80,6%.

Le motivazioni possono essere diverse: l'aumento delle aree urbane dove è stata disposta la limitazione o l'interdizione dei veicoli, il congestionamento del traffico urbano, la mancanza di aree destinate alla sosta.

I capoluoghi con i valori più alti sono Imperia (252,7), Savona (234), Genova (225,6), Rimini (212,7), Livorno (254,9), Siena (207,5), Pesaro (227,9) e Catania (215,1).

I valori più bassi dell'indicatore sono Villacidro (42,8) e Sanluri (39,4).






Questo è un articolo pubblicato il 26-07-2011 alle 17:34 sul giornale del 27 luglio 2011 - 864 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, moto, istat, motocicli, città, roberta baldini, motocicli pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/nNw





logoEV
logoEV


.