Ubriaco impegna la rotonda di piazza D'Annunzio in senso contrario

1' di lettura 23/07/2011 -

La notte scorsa intorno alle ore 3.00, un equipaggio della Squadra Volante, transitando in viale Trieste, ha notato un’autovettura Fiat 500 provare ad impegnare la rotonda di piazza D’Annunzio in senso contrario. Il conducente, sottoposto ad accertamento etilico è risultato positivo, con contestuale ritiro della patente.

 



A bordo della Fiat 500, quattro ragazzi campani, 25enni, in evidente stato alcolemico. Gli Agenti hanno proceduto al controllo dell’auto, e successivamente il conducente, che presentava sintomi tipici da abuso di sostanze alcoliche, è stato sottoposto ad accertamento etilometrico, risultando positivo ad entrambe le prove con un tasso alcolico di 0,96 mg/l. Il ragazzo è stato segnalato alla Autorità Giudiziaria per il reato di guida sotto l’influenza dell’alcol, con contestuale ritiro della patente di guida.

Gli altri tre passeggeri, sottoposti ad alcoltest, sono risultati tutti al momento non idonei alla guida per elevato tasso alcolico, quindi l'auto è stata affidata in custodia ad una ditta. E’ alta l’attenzione della Polizia di Stato sul consumo di alcol prima di mettersi alla guida, i controlli sono finalizzati soprattutto a scongiurare eventuali conseguenze a volte irreparabili.






Questo è un articolo pubblicato il 23-07-2011 alle 11:53 sul giornale del 25 luglio 2011 - 1257 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, alcool, pesaro, etilometro, rossano mazzoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/nHc





logoEV