Arrestati i ladri 'profumati e fashion' responsabili di ben 5 furti in centro

Arrestati i ladri 'profumati e fashion' responsabili di ben 5 furti in centro 2' di lettura 23/07/2011 -

In pochi minuti sono riusciti a mettere a segno ben 5 furti in altrettanti negozi del centro di Pesaro. I “bonnie & clyde” fashion venuti dall’est hanno così, venerdì pomeriggio, gettato nel panico la tranquilla passeggiata di Pesaro. Le vittime: Profumeria "CAP" di via Belvedere, Profumeria “Limoni” della centralissima Via Branca, “Ratti” di Via Rossini, “SMALL” di Corso XI settembre e profumeria “Gaudenzi” sempre nel centro storico.



In poco meno di un'ora due cittadini rumeni Andrei Gabriel S., 30 anni residente a Rimini e Alexandra Marina I., 25 anni, pregiudicata residente a S.Marino sono riusciti ad arraffare cosmetici e accessori abbigliamento per un valore complessivo di circa 5 mila euro. A notare i due a bordo di una “vistosa” passat bianca con la targa della repubblica del titano i Carabinieri del Compagnia e quelli del Reparto Operativo che in questi giorni stanno intensificando i controlli per la recrudescenza dei furti.

I ladri avevano appena consumato il furto presso la profumeria CAP e con fare lesto si erano messi in auto probabilmente per scappare. Dopo un breve inseguimento sono stati bloccati dalla gazzella dell’Arma e dagli militari in borghese del Nucleo Investigativo. All’interno dell’auto è stata rinvenuta una grossa sacca con numeroso materiale consistente in cosmetici ed accessori di abbigliamento, provente dei furti nei negozi del centro.

La tecnica utilizzata è quella di disattivare i sistemi di antitaccheggio con una calamita dai prodotti e celarli all’interno di una borsa interamente rivestita da alluminio. La particolarità è che sceglievano solo prodotti di un certo valore. Solo certi profumi (da 150 Euro a confezione in su’) e accessori Gucci (solo una cintura sfiora i 300 Euro) era composto il bottino prezioso che è stato completamente restituito ai negozianti.

E’ probabile, visti anche i precedenti specifici della donna, che i due potessero rivendere nel mercato “nero” la merce rubata.

Sabato mattina la direttissima.








Questo è un articolo pubblicato il 23-07-2011 alle 13:24 sul giornale del 25 luglio 2011 - 2612 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, carabinieri di pesaro, roberta baldini, ladri profumati e fashion, passat

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/nHe





logoEV
logoEV


.