Rocca Costanza: il primo Palio dei Bracieri e il campionato di tiro con l'arco

Palio dei bracieri e Arcieri storici Pesaro 3' di lettura 21/07/2011 -

Sabato 23 luglio dalle 15 alle 24 a Rocca Costanza si sfideranno otto rioni della città (Centro Storico, Muraglia, Pantano, Piazza Redi, Soria, Villa Fastiggi, Villa San Martino e Vismara) alla conquista del 1° palio della città di Pesaro. Uno spettacolo dove la storia si mescola a leggenda: vestiti con abiti d'epoca recanti i colori del proprio casato, sulle braccia il peso di grandi bracieri ardenti, una corsa lunga quattro volte il selciato che circonda Rocca Costanza, trappole e tranelli medievali disseminati ovunque. Un solo posto per la gloria... un solo trofeo per i vincenti!



Sabato 23 luglio Rocca Costanza ospiterà due originali eventi che creeranno un'atmosfera d'altri tempi.

Il palio dei bracieri, nato dalla volontà di alcuni ragazzi della città per creare un'occasione per divertirsi prendendo spunto da racconti storici reinterpretati in modo goliardico, e il campionato di tiro con l'arco storico "Assalto alla Rocca", organizzato dal gruppo Arcieri Storici città di Pesaro, è nello stesso tempo rievocazione storica e sfida sportiva ed è valido per il campionato italiano A.S.D. C.A.S.T. (Associazione Sportiva Dilettantistica Confederazione Arcieri Storici e Tradizionali).

I due appuntamenti sono ambientati, tra storia e leggenda, nell'ultimo giorno di nozze tra Costanzo Sforza e Camilla di Aragona, durante il quale avvenne una sfida tra gli arcieri di Costanzo Sforza per decretare il migliore e si narra per tutta la durata della festa ci fosse una via vai di servitori intenti a spostare i bracieri. Da qui il palio dei bracieri con la sfida per la conquista del medaglione sforzesco e la competizione con l'arco.

Alle 16.30 lo sparo della bombarda darà il via al campionato di tiro con l'arco, ottava tappa delle sedici del territorio nazionale. Gli arcieri dovranno colpire con precisione i bersagli raffiguranti i segni zodiacali, realizzati per l'occasione dall'architetto Francesca Piccinetti e dal pittore Pierluigi Piccinetti.

Dalle 20.15 inizierà il palio dei bracieri che prevede una corsa lungo il fossato che circonda la Rocca per ben quattro giri, ostacolata da trappole e tranelli, durante la quale i rappresentanti dei rioni della città porteranno sulle braccia il peso, di circa 20 kg, di grandi bracieri ardenti. Vincerà chi per primo porterà il proprio braciere al traguardo.

A rallegrare la festa con momenti di vita, spettacoli e danze ci saranno anche i cavalieri dell'Alto Volo di Senigallia, A.S.D. Gymnal di Pesaro, A.C.S.D. Shinghen di Fano e A.S.D. Shen Long Shaolin Kung Fu di Pesaro.

PROGRAMMA

ore 15: paese medievale con mercanti e momenti di vita

ore 16: raduno di arcieri provenienti da gruppi di tutta Italia

ore 16: ottava tappa campionato italiano Arceria Storica e Tradizionale organizzata dal gruppo Arceri Storici Città di Pesaro

ore 19: fine gara ed inizio festeggiamenti

ore 20: cena della pro-loco di Cantiano cucinata e servita da addetti in abiti dell'epoca

ore 21: "Il palio dei bracieri". Quale rione della città si aggiudicherà la vittoria?

ore 22: spettacoli di falconieri, mangiafuoco, combattimenti e danze

ore 23: premiazioni gara tiro con l'arco e palio dei bracieri

ore 24: "Incendio alla Rocca". Uno spettacolo pirotecnico molto suggestivo che vedrà l'intera Rocca Costanza "incendiata".

I due appuntamenti sono stati organizzati dalla Presidenza del Consiglio Comunale di Pesaro in collaborazione con l'Assessorato allo sviluppo economico, turismo, sport e gioco del comune di Pesaro e la partnership di Banca dell'Adriatico.








Questo è un articolo pubblicato il 21-07-2011 alle 15:33 sul giornale del 22 luglio 2011 - 5157 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di spettacoli, pesaro, programma, rocca costanza, rossano mazzoli, palio dei bracieri, arcieri storici, arcieri storici città di pesaro, campionato di tiro con l'arco

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/nCd