Spacciava hashish nelle aree di servizio, arrestato marocchino

hashish 1' di lettura 11/07/2011 -

Nella notte tra sabato e domenica i Carabinieri della Stazione di Pesaro e quelli del NORM hanno tratto in arresto per spaccio di stupefacenti Mustafha A. marocchino di 25 anni residente a Morciano di Romagna, pregiudicato. 



Il giovane marocchino era il responsabile di un intenso spaccio di hashish nella zona fra Gradara e Pesaro. Assidui pedinamenti hanno permesso ai militari di monitorare numerosi incontri dello spacciatore con i clienti, anche minorenni, che si tenevano in alcune aree di servizio della zona e nella vicina romagna.

L’operazione ha consentito di sequestrare quasi 200 grammi di hashish (due panetti) che sarebbero stati da lì a poco, suddivisi in dosi. Lo spacciatore è stato tradotto nel carcere di Villa Fastiggi in attesa della convalida.






Questo è un articolo pubblicato il 11-07-2011 alle 11:58 sul giornale del 12 luglio 2011 - 1763 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, pesaro, hashish, marocchino, carabinieri pesaro, area di servizio, rossano mazzoli, cronaca pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/nb3





logoEV