Rugby: la Pierantoni fa harakiri nella sfida salvezza contro Imola

pesaro rugby 2' di lettura 02/05/2011 -

Come nei peggiori incubi. La Pierantoni Pesaro rugby si risveglia di colpo dal match salvezza contro Imola e si scopre sconfitta per 30-27. Una sconfitta davvero pesante se si pensa che i pesaresi al 3' del secondo tempo comandavano per 27-9, frutto delle mete di Santini, Ulissi e Moretti e di tre trasformazioni e tre calci di punizione di Martinelli.



Evidentemente la troppa sicurezza di aver ormai acquisito il risultato e tre infortuni a giocatori chiave come Santini, Ulissi e al capitano Galdelli, hanno fatto abbassare troppo la guardia ai kiwi che hanno vissuto gli ultimi 26 minuti della partita come una vera tragedia. Tre le mete, tutte trasformate, subite in questo lasso di tempo che lasciano più che l'amaro in bocca.

Una vittoria sfuggita di mano fra l'altro proprio all'ultimo minuto quando l'imolese Francesco Calderan ha schiacciato l'ovale in meta.

Ora Pesaro si ritrova tre punti avanti rispetto al LIvorno, penultimo in classifica con Viterbo ormai matematicamente retrocesso (retrocedono le ultime due). La salvezza però è ancora tutta nelle mani dei pesaresi. Inutile attendere che domenica prossima la Capitolina, seconda in classifica, vada a vincere a Livorno. Sarà Pesaro a dover andare a vincere a Roma contro il Cus.

La salvezza è ancora possibile e i primi 60 minuti della gara contro Imola hanno dimostrato che Pesaro può davvero ancora dire la sua.

Tabellino Pierantoni

Pesaro - Imola 27-30

PIERANTONI PESARO : Martinelli; Ulissi (Bertera), Villarosa, Antinori, Canapini, Youd, Cardellini, Riccardi M., Beldowsky, Sanchioni, Battisti, Moretti, Riccardi F, Galdelli (Casoli), Santini (Bellagamba) All. Subissati A dospi. Gennari, Bevilacqua, Minardi, Boreli

IMOLA: Nesi, Tiozzo, CAderan E., Nanni, Villa, Calderan F, Santandrea, Calderan M, Marchesi, Ansaloni, Olivato, De Nicola, Glielmi, Beltrani, Ferrari All. Guermandi A disp. Sergi P, Sergi M, Romano, Di Rita, Maiardi, Pausini E, Pausini S.

Arbitro: Ranalli (Sulmona)

Marcatori : 3' m. Santini, tr Martinelli, 9' m. Ulissi, tr Martinelli, 11', 18’, 29’ cp Villa, 31’ 40’ cp Martinelli, 3’ st m. Moretti, tr. Martinelli, 24’ st m. Glielmi tr. Villa, 31’ m. Caderan M. tr Villa, 40’ m. Calderan F. tr Vi






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-05-2011 alle 16:36 sul giornale del 03 maggio 2011 - 909 letture

In questo articolo si parla di sport, rugby, pesaro, imola, Pesaro Rugby, pierantoni pesaro rugby

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/kgE





logoEV