Libri & Autori, rassegna culturale

Libri e autori Rassegna culturale 3' di lettura 29/04/2011 -

Libri & Autori è una rassegna di presentazioni di testi che affrontano alcuni snodi essenziali della storia italiana post unitaria, prestando particolare attenzione ad eventi militari, processi socio-culturali e personaggi che, per molti versi, hanno caratterizzato la storia d’Italia dal 1861 ad oggi: dalla Grande guerra alle figure femminili coinvolte nel processo risorgimentale, dai modelli di leadership politica promossi da Bismarck e Cavour alla biografia di Alessandro Mussolini, fino ai mutamenti intervenuti all’interno del “paesaggio sonoro” in seguito all’avvio della rivoluzione industriale.



Promossa dalla Biblioteca Archivio Vittorio Bobbato, in collaborazione con l’Istituto di storia contemporana della provincia di Pesaro e Urbino, la Società pesarese di studi storici, la Provincia di Pesaro e Urbino, il Comune di Pesaro e la Società editrice Il Mulino, la rassegna prevede la presentazione dei seguenti testi: Gian Enrico Rusconi, Cavour e Bismarck. Due leader fra liberalismo e cesarismo (Il Mulino, 2011); Stefano Pivato, Il secolo del rumore (Il Mulino 2011), Vittorio Emiliani, Il fabbro di Predappio (Il Mulino 2010), Luca Gorgolini, I dannati dell’Asinara. L’odissea dei prigionieri austro-ungarici nella Prima guerra mondiale (UTET 2011), Claudia Galimberti, Donne del Risorgimento (Il Mulino 2011).

Le presentazioni si terranno nella sala Pierangeli, in viale Gramsci presso la sede della Provincia, alle ore 18. Il primo appuntamento è fissato per lunedì 2 maggio: l’autore Gian Enrico Rusconi con Davide Rossi (assessore provinciale alla Cultura) e Riccardo Paolo Uguccioni (Presidente della Società pesarese di studi storici) presentano il libro: Cavour e Bismarck. Due leader fra liberalismo e cesarismo (Il Mulino 2011).

Camillo Cavour e Otto Bismarck sono i costruttori degli Stati nazionali italiano e tedesco, e due grandi modelli di leadership politica. Esercitando una guida politica secondo la logica parlamentare liberale, in una dinamica politica carica di contrasti, dura e vivace, Cavour è leader risoluto nel parlamento e in forza del parlamento. Si crea così il "modello Cavour" che diventa attraente per i liberali tedeschi. Ma l'unità tedesca segue altre strade grazie a Bismarck che incarna il principio d'autorità monarchica, pur utilizzando in modo spregiudicato strumenti democratici. In costante tensione e conflitto con il parlamento, dispone del formidabile strumento militare dell'esercito prussiano. Sullo sfondo degli avvenimenti italiani del 1859-61 e di quelli tedeschi del 1866-67, il volume ripercorre i processi di decisione politica di Cavour e di Bismarck, i loro stili di governo tra liberalismo e cesarismo in una dialettica tuttora presente nella vita politica contemporanea.

Gian Enrico Rusconi è professore emerito dell'Università di Torino, Gastprofessor nella Freie Universität di Berlino ed editorialista della "Stampa". Con il Mulino ha pubblicato tra l'altro "Rischio 1914" (1987), "Se cessiamo di essere una nazione" (1993), "Resistenza e postfascismo" (1995), "Patria e repubblica" (1997), "L'azzardo del 1915" (2005).

Informazioni: Biblioteca Archivio Vittorio Bobbato: tel. 0721.451550 – email: bobbato@provincia.ps.it



...

Libri Autori Rassegna cultural...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-04-2011 alle 16:21 sul giornale del 30 aprile 2011 - 947 letture

In questo articolo si parla di libri, cultura, pesaro, Biblioteca Vittorio Bobbato, libri e autori, rassegna culturale, biblioteca bobbato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/kbC





logoEV