Precipita dal terzo piano, 17enne se la cava con piccole ferite

ambulanza 1' di lettura 27/04/2011 -

Un 17enne di Trento, giunto a Pesaro per arbitrare alla Festa del basket giovanile, ha vissuto attimi di panico quando è precipitato all'interno dell'hotel Majestic, cadendo da oltre 4,5 metri. 



Il ragazzo ospite dell'hotel Majestic si stava recando assieme ad altri compagni alla mensa, quando rincorrendosi con un suo amico ha cercato di saltare la tromba delle scale finendo su un pannello di compensato posto all'interno, integrato nella struttura ai fini di climatizzazione e non certo per essere calpestato. Caduto da un'altezza di 4.5 metri il giovane ha provato disperatamente ad aggrapparsi a qualsiasi cosa, senza riuscire. Arrivato a terra si è subito pensato al peggio ma il ragazzo ha riportato solamente alcune escoriazioni al viso ed una piccola ferita alla testa.






Questo è un articolo pubblicato il 27-04-2011 alle 18:19 sul giornale del 28 aprile 2011 - 1196 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, ambulanza, roberta baldini, pesaro news, pesaro notizie, ragazzo caduto, cade dal terzo piano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/j6D





logoEV