Mombaroccio: doppio appuntamento per la Festa d'la Crescia Sai Cucon

Festa d'la Crescia Sai Cucon 2' di lettura 20/04/2011 -

In programma sabato 30 aprile e domenica 1 maggio 2011 la manifestazione dedicata alle uova sode e alla tradizionale crescia di Pasqua organizzata dal comitato della festa in collaborazione con il Comune di Mombaroccio, la Pro Loco, la Provincia di Pesaro e Urbino e con il patrocinio della Regione Marche.



Dopo lo straordinario successo della passata edizione, anche quest’anno a Montegiano di Mombaroccio la rievocazione della festa che un tempo seguiva i festeggiamenti pasquali, attende il pubblico di buongustai per due giornate ricche di sapori, specialità gastronomiche, musica, giochi e divertenti novità.

A partire dal pomeriggio di sabato 30 aprile e per tutta la giornata del 1 maggio negli stand gastronomici della “Festa d’la Crescia sai Cucon” si potranno degustare non solo i prodotti più tipici della tradizione pasquale come la crescia al formaggio e le uova sode, ma anche salumi nostrani, formaggi locali, porchetta, dolci caserecci e altri gustosi piatti tipici come la trippa e i fagioli.

Protagonista della festa sarà anche la musica con l’Orchestra Simpatia e la nuova proposta delle giovani band The four foolish e Humano Est che si esibiranno nella serata di sabato. Tra le novità di questa edizione anche l’esibizione dei ballerini del gruppo Pesaro Balla e l’intrattenimento del barzellettiere Bicio, concorrente dello spettacolo televisivo “La sai l’ultima?”.

Quest’anno il comitato ha pensato anche a coloro che si cimentano tra fornelli e pentole organizzando una dimostrazione per la preparazione della crescia di Pasqua secondo l’originaria ricetta locale. Un momento imperdibile per cuochi provetti e appassionati gastronomi.

Per la gioia dei più piccoli, invece, come lo scorso anno, saranno allestiti i giochi gonfiabili, completamente gratuiti e sicuri per il loro divertimento, e ad attenderli ci sarà anche una novità: avranno la possibilità di salire in sella ad un pony, sempre gratuitamente, assistiti da personale specializzato. Nelle due giornate, inoltre, saranno presenti giochi tradizionali come la pesca dei fiori e il gioco del prosciutto e gli stand di hobbisti ed espositori locali con manufatti artigianali e i migliori prodotti gastronomici della nostra terra.






Questo è un articolo pubblicato il 20-04-2011 alle 19:35 sul giornale del 21 aprile 2011 - 2016 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, mombaroccio, roberta baldini, festa d'la crescia sai cucon

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/jS1





logoEV
logoEV