Volley: la Montesi potrebbe ancora rientrare nei play-out

volley 1' di lettura 12/04/2011 -

La Montesi si aggrappa ancora ad un miracolo in Prima Divisione. La squadra sembrava già destinata alla retrocessione, ma raccogliendo punti su punti in questo finale di stagione potrebbe ancora rientrare nei play-out, giocandosi il tutto per tutto in post-season.



Il gruppo di Polidori si aggiudica il match contro il Mercatino Conca, ma solo dopo un primo parziale orribile. A causa di una ricezione poco precisa, pochi attaccanti pesaresi entrano in partita e nonostante questo i locali restano in partita fino al 17-18. Poi gli ospiti trovano in qualche episodio favorevole la spinta decisiva per vincere il set. Ma dal secondo parziale in poi, Pesaro aggredisce l’incontro con la giusta mentalità e prende in mano le redini del gioco senza mollarle più. Il secondo set è stato un monologo dei locali con la Lazzari che non sapeva più come proteggersi dagli attacchi della Montesi, potenti ed efficaci da ogni zona del campo. Una volta messo il turbo ad Arceci e Di Lena, il match si è incanalato nei binari giusti per Pesaro. Negli ultimi due parziali, i locali hanno saputo aspettare il momento giusto per sferrare l’attacco decisivo a degli avversari ormai in balia del gioco pesarese. Risultato finale 3-1.

E notizie positive giungono anche dalla Serie D. La squadra di Antonini, aggiudicandosi le ultime due partite a Mondolfo e a San Benedetto del Tronto, ha chiuso al primo posto nel poule salvezza evitando così i play-out e conquistandosi anche per il prossimo anno la permanenza in questa categoria.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-04-2011 alle 00:35 sul giornale del 12 aprile 2011 - 984 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, volley, Gruppo Sportivo nuova Montesi, prima divisione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/jww





logoEV
logoEV
logoEV