Rugby: la Pierantoni Pesaro vince e vede la salvezza

pierantoni rugby pesaro 2' di lettura 10/04/2011 -

Una formazione inedita ma con un cuore grande così, lo straniero lasciato a sedere in tribuna, il calciatore rientrato di corsa mercoledì dalla Nuova Zelanda per non mancare nel rush salvezza. Non si tratta di un film, ma degli ingredienti che hanno permesso alla Pierantoni Pesaro rugby di imporsi per 23-5 contro i Lions Amaranto Livorno. 



Un successo importantissimo in chiave salvezza, con i kiwi che ora sono a 9 punti di distanza dalla retrocessione. E' così che squadra, società e tifosi possono tirare un bel respiro di sollievo. Tutto questo grazie a una squadra che seppur ha iniziato il match tesa e contratta non ha mai smesso di lottare, tanto da segnare subito non appena trovatasi in svantaggio per 0-5 ribaltando il risultato sul 7-5. E lo ha fatto rinunciando a malincuore al gallese Youd per inserire la terza linea francese Herbert, ottimo al rientro, e grazie a Marco Martinelli, rientrato da Auckland proprio per dare una mano ai suoi compagni in chiave salvezza e da subito perfetto nel ruolo di estremo. Trasformava infatti da posizione impossibile la meta segnata da Canapini sulla bandierina e poi nel secondo tempo fissava il risultato con altri tre calci piazzati.

Una Pesaro rugby che dopo la prima mezz'ora è stata padrona del campo e che se non ha segnato tante mete è stato solo per un po' di mancanza di lucidità nei momenti chiave. Difficile pretendere di più però da una squadra che in campo ha dato tutto quanto poteva dare, con una grande prova di gruppo suggellata dalla spettacolare meta di Ulissi che a cinque minuti dalla fine, al termine di una corsa di 50 metri in cui era sfuggito a tanti avversari, andava a schiacciare sotto i pali. “Abbiamo battuto una diretta concorrente per la salvezza grazie a un grande cuore – spiega Tonelli, allenatore della quadra con Subissati – Livorno è una squadra quadrata, ma una volta che ci siamo sbloccati psicologicamente li abbiamo messi sotto”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-04-2011 alle 20:19 sul giornale del 11 aprile 2011 - 1136 letture

In questo articolo si parla di sport, rugby, pesaro, Pesaro Rugby

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/js5





logoEV