Gallo di Petriano: fingendosi clienti rapinano la filiale Banca Marche

1' di lettura 01/04/2011 -

Durante la mattina del 1 aprile due uomini sono entrati alla filiale Banca Marche di Gallo di Petriano e con taglierino alla mano, hanno rubato circa 10mila euro. E' la terza rapina della settimana nel pesarese.



Intorno alle 10.30 alla Banca Marche di Gallo, si è presentato un uomo intento a controllare della documentazione in suo possesso, ma appena entrato in filiale ha immediatamente estratto un taglierino e fatto entrare il complice.

In pochi istanti i due banditi sono riusciti a sottrarre dalla cassa 8-10 mila euro. Usciti dalla banca i due sono poi fuggiti a bordo di una Alfa 147 nera guidata da un terzo complice. A nulla è valsa la chiamata di una cliente ai Carabinieri.

Arrivati sul luogo non hanno potuto far altro che constatare il fatto. Sono in corso le indagini, si spera di ricavare ulteriori informazioni dall'analisi dei video ripresi dalle telecamere a circuito chiuso.

E' la terza rapina in banca nell'arco di pochi giorni, dopo quella di lunedì nella filiale Banca Marche di via Rossi e la seconda avvenuta giovedì alla filiale Monte dei Paschi a Villa Fastiggi.






Questo è un articolo pubblicato il 01-04-2011 alle 18:10 sul giornale del 02 aprile 2011 - 1823 letture

In questo articolo si parla di cronaca, banca, carabinieri, rapina, pesaro, furto, taglierino, gallo, Petriano, roberta baldini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/i0N





logoEV
logoEV
logoEV