Basket: Scavolini sconfitta da Biella, Hackett fuori

Hackett 2' di lettura 27/03/2011 -

La gara tra Scavolini Siviglia e Angelico Biella nasconde in se un imperativo, vincere, o meglio ricominciare a vincere visto che entrambe le squadre  vengono da un lungo periodo di sconfitte.



Fischio d'inizio, ed il primo quarto parte subito bene per Biella che rifila alla Scavolini un parziale di 9-0 e costringe Cusin a commettere due falli in rapida successione. Troppe le palle perse da Pesaro, mentre Biella va a segno dai tre punti con Viggiano, Chessa e Jurak portandosi sul 22-8. Il gioco duro dei padroni di casa procura diversi falli in difesa mandando i giocatori Biancorossi in lunetta, che riducono la differenza punti e chiudono il periodo sul 27-18.

Inizio di secondo quarto con Biella che continua ad essere molto aggressiva in difesa e Moraschini fa la differenza, tre belle azioni portano l'Angelico a +17. L'unico Biancorosso che cerca di contrastare i biellesi è Diaz a segno con una tripla ma i 5 punti consecutivi di Soragna riportano il distacco a +17. Diaz, Almond e Cusin recuperano punti ma la tripla di Chessa allo scadere chiude la metà gara col punteggio di 49-37.

Terzo periodo le cose sembrano mettersi meglio, Stoppata di Cusin ma nulla più, la Scavolini risulta assente dal campo e Biella avanza 55-39. Finalmente Hackett, tiro a canestro da tre, come i falli che hanno limitato la sua presenza in campo. Almond continua a non trovare il bersaglio, solo sul finale due falli su Lydeka e Hackett portano 4 punti dai tiri liberi (68-52).

L'ultimo periodo di gioco si apre con una palla persa da Moraschini e fallo su Collins a segno dalla lunetta. Troppe le palle perse dai pesaresi, un Collins non in forma, tripla di Soragna e come se non bastasse, arriva il fallo antisportivo di Hackett, successivamente gli viene fischiato anche un fallo tecnico e finisce in panchina. Si gioca per la differenza punti, in andata Pesaro aveva chiuso a +19 ma si vedono solo tiri sbagliati. Al termine è la schiacciata di Cusin a rendere meno amara la serata che vede Biella trionfare col punteggio di 88-64.






Questo è un articolo pubblicato il 27-03-2011 alle 21:11 sul giornale del 28 marzo 2011 - 1189 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, pesaro, Scavolini, sconfitta, rossano mazzoli, hackett, biella

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/iWV





logoEV
logoEV