Volley: la Scavolini si qualifica per la sesta volta alle finali di Coppa Italia

scavolini volley 2' di lettura 24/03/2011 -

La Scavolini conquista la sua sesta Final Four di Coppa Italia consecutiva, nonostante la sconfitta interna contro la Rebecchi Piacenza nella gara di ritorno dei quarti di finale. Dopo il 3-0 dell'andata, infatti, alla squadra pesarese bastava conquistare un set per garantirsi il passaggio del turno, e infatti coach Tofoli ha saggiamente preservato via via le atlete del sestetto titolare dando spazio a chi aveva giocato meno sino a questo punto della stagione.



Dopo essersi aggiudicati primo e secondo set e aver perso il terzo solo ai vantaggi, dal quarto parziale in poi le biancorosse sono scese in campo con una formazione giovanissima: Gasimova in diagonale a Pascucci,(’93), al centro Guiggi ed Olivotto (’91), posti quattro Marija Usic (’92) e Saccomani (’91), libero De Gennaro. "Era giusto dare loro spazio" spiega il coach della Scavolini, "sono ragazze che si allenano sempre con impegno e meritavano la ribalta per una s era. Il punteggio, vinto il primo set, non era più fondamentale, e quindi ho ritenuto fosse il momento di farle giocare". Alla fine l'hanno spuntata le piacentine, al secondo successo al tie-break sul campo della Scavolini dopo quello conquistato in campionato. Le Final Four di Coppa Italia si svolgeranno a Catania sabato 16 e domenica 17 aprile. Le colibrì affronteranno in semifinale la Norda Bergamo, in una vera e propria classica del volley italiano dell’ultimo quinquennio; nell'altra semifinale, attesissimo derby lombardo tra MC Carnaghi Villa Cortese e Yamamay Busto Arsizio.

SCAVOLINI-REBECCHI 2-3
SCAVOLINI PESARO: S. Usic 19, Manzano 4, Flier 1, Saccomani 10, Guiggi 15, Ferretti 2; De Gennaro (L), Pascucci 10, Olivotto 5, M. Usic 3, Gasimova 1. N.e.. All. Tofoli. REBECCHI PIACENZA: Tirozzi 4, Dall'Ora 13, Kajalina 19, Beier 10, Nicolini 14, Dall'Igna; Scarabelli (L), Mazzocchi, Tanturli, Catena 15, Brussa 4. All. Chiappafreddo. ARBITRI Bartoloni e Frapiccini.
NOTE Parziali 25-20 (22’), 25-21 (24’), 25-27 (28’), 12-25 (20’), 10-15 (14’). Scavolini: battute sbagliate 10; battute vincenti 3; ricezione 57% (prf 34%); attacco 38%; errori 27; muri 7. Rebecchi: battute sbagliate 9; battute vincenti 6; ricezione 49% (prf 21%); attacco 39%; errori 27; muri 10.






Questo è un articolo pubblicato il 24-03-2011 alle 18:24 sul giornale del 25 marzo 2011 - 928 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, scavolini volley, coppa italia, Piacenza, ritorno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/iQP





logoEV